Home Attualità Bonus Renzi 80 euro: ecco cosa diventerà

Bonus Renzi 80 euro: ecco cosa diventerà

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:30
CONDIVIDI

La legge di bilancio del nuovo Governo Giallorosso è in fase di approntamento. Gli 80 euro di Renzi sono oggetto di discussione nella nuova maggioranza.

 

Matteo renzi e news
Foto da Facebook @matteorenziufficiale

Il bonus Renzi cambia pelle: nella legge di bilancio che il Governo Pd e 5 stelle sta studiando, dovrebbe esserci il taglio del cuneo fiscale, cioè delle tasse sul lavoro nella busta paga. E ci sarebbero due opzioni: date le risorse limitate, solo una delle due dovrebbe trovare la luce.

La prima, quella favorita – secondo quanto scrive Luca Cifoni su Il Messaggero – consiste in una prosecuzione del bonus di 80 euro a beneficio dei redditi da 26 a 35mila euro l’anno di imponibile Irpef: il bonus sarebbe trasformato in detrazione ed esteso anche a questa fascia. In maniera graduale, chi guadagna di più potrebbe avere una cifra leggermente più bassa (una media di 40 euro), mentre chi ha già diritto agli 80 euro potrebbe ricevere una somma leggermente più alta.

Se vuoi restare sempre aggiornata su tutto quel che riguarda i personaggi del mondo dello spettacolo e le loro vite private CLICCA QUI!

La seconda possibilità di cui ha parlato il viceministro dell’Economia Antonio Misiani, prevede di mandare invece le risorse per chi è attualmente escluso dal bonus 80 euro, cioè chi ha una retribuzione imponibile sotto gli 8.200 euro l’anno. Questa fascia di lavoratori, non versando imposta, non possono trarre vantaggio dalle detrazioni: dunque l’idea è stabilire un beneficio per loro, principalmente giovani con contratti atipici, con un bonus che verrebbe erogato come credito d’imposta.

In altre parle, chiude Il Messaggero, la prima opzione darebbe un premio al ceto medio, mentre la seconda premierebbe le fasce meno abbienti o i giovani sottopagati, che finora non avevano avuto misure di sostegno. Se dovesse avere la meglio la prima ipotesi, per questi ultimi potrebbe esserci una revisione delle attuali soglie per il reddito di cittadinanza, che arriverebbe eventualmente a dare ulteriori benefici.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI