Home Attualità Morte Nadia Toffa: i funerali diventano ragione di polemica

Morte Nadia Toffa: i funerali diventano ragione di polemica

CONDIVIDI

I colleghi delle Iene non hanno apprezzato l’assenza di alcuni vip alla cerimonia funebre di Nadia Toffa, mentre il web ha attaccato Mediaset per l’assenza di una diretta

Personaggio scomodo per le importanti inchieste giornalistiche portate avanti con professionalità, ma altresì con la leggerezza tipica di una “Iena” Nadia Toffa è diventata un caso anche dopo la sua scomparsa. In particolare, a far discutere sono stati i suoi funerali svoltisi lo scorso 16 agosto.

Funerali Nadia Toffa: infuriano le polemiche

Getty Images

La prima miccia è stata scatenata dai fan della 40enne, deceduta prematuramente a causa di un tumore comparso nel 2017, parecchio contrariati per l’assenza di una diretta internet o tv da parte di Mediaset della celebrazione.

Non possiamo essere lì personalmente, ma volevamo partecipare da lontano, ci avete tolto questa possibilità. Vergognatevi“, il messaggio di un utente.

Perché i funerali di Nadia non sono in diretta?“, chiede un altro.

In tv non fanno vedere nulla, che tristezza“, la lamentela per la freddezza dimostrata dall’azienda che per anni ha diffuso i servizi dell’inviata e conduttrice del celebre programma di Italia 1.

Per conoscere tutte le notizie di attualità cliccate qui 

La rabbia delle Iene per i vip assenti alle esequie della Toffa

Accanto alla frustrazione del popolo di Nadia che con passione l’aveva seguita nelle sue battaglie contro le ingiustizie e in seguito contro quella malattia, che purtroppo se l’è portata via, pure l’indignazione dei colleghi di lavoro, rimasti delusi dal comportamento di alcuni personaggi noti che nei mesi scorsi le avevano inviato molteplici messaggi sulle piattaforme sociali, poi rimbalzati da un sito all’altro, salvo poi non presentarsi ai funerali.

Ciao Dago, stamattina al funerale di Nadia noi “Iene” eravamo uniti attorno alla famiglia e agli amici intimi”, lo sfogo di un membro anonimo della redazione inviato a Dagospia. “Riflettevo senza polemica, ma avvolto nel dolore dell’aver perso una sorella, un’amica, una collega ed una risorsa preziosa. Come mai tutti i conduttori ed i personaggi tv si sono affrettati a postare foto e messaggi meravigliosi per Nadia, ma poi il 16 Agosto in Chiesa non si son visti? Dov’erano la D’Urso, la Panicucci, la Hunziker, Gerry Scotti, Biagio Antonacci? la lista è così lunga da rabbrividire”.

In effetti, venerdì, a salutare per l’ultima volta Nadia Toffa c’erano solamente il suo “team” e le tante persone di cui negli anni si era impegnata a difendere i diritti, ma neppure un vip…

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI