Home Gossip Alessandra Pierelli: “Ho rischiato di morire. Ho ceduto a mio marito…”

Alessandra Pierelli: “Ho rischiato di morire. Ho ceduto a mio marito…”

CONDIVIDI

Alessandra Pierelli racconta il dramma vissuto per un’operazione di chirurgia plastica: “ho rischiato di morire, ho trascorso un mese in rianimazione”.

Alessandra Pierelli, ai microfoni di Caterina Balivo, nello spazio della trasmissione “Vieni da me” intitolato “album di famiglia”, racconta il dramma vissuto qualche anno fa per un’operazione di chirurgia plastica. L’ex corteggiatrice di Uomini e Donne svela così i dettagli del momento più brutto della sua vita.

Alessandra Pierelli: “ho rischiato di morire per una liposcultura”

alessandra pierelli

Sottoporsi all’intervento di chirurgia plastica è stato l’errore più grosso commesso da Alessandra Pierelli come ha spiegato lei stessa ai microfoni di Caterina Balivo. “In quel momento avevo qualcosa dentro che non mi faceva stare bene e ho deciso d’intervenire su di me, sul mio corpo facendo una liposcultura di cui non avevo bisogno e sono stata male. Dopo ho avuto un’embolia polmonare. Ho patito un mese di terapia intensiva, sei mesi di cortisone. E’ stato durissimo perché quando hai tutto e ti ritrovi che stai per perdere tutto per una liposcultura, ti fermi un attimo, ringrazi e dici che non puoi rischiare di perdere la vita così. Da allora è cambiato tutto”, ha raccontato la Pierelli che, oltre a dover ringraziare i medici che l’hanno salvata, deve dire grazie anche alla madre – “Ho rischiato di morire. Mi ha salvata mia madre che, in clinica, si è accorta che c’era un problema reale che si stava trasformando in qualcosa di irreversibile. Ha chiamato l’ambulanza e poi sono arrivata al Gemelli che non smetterò mai di ringraziare”.

Se ti piace Alessandra Pierelli e vuoi scoprire tutte le novità, CLICCA QUI

Alessandra Pierelli e il grande amore con il marito Fabrizio Baldassari

alessandra pierelli

Dopo la storia d’amore vissuta con Costantino Vitagliano, Alessandra Pierelli ha trovato il vero amore con quello che è poi diventato suo marito, Fabrizio Baldassari che l’ha corteggiata per un anno prima di conquistarla. “E’ stato un lungo corteggiamento perché non mi fidavo. Pensavo che fosse un playboy. Non mi fidavo. Lui viveva nel Principato di Monaco e ogni volta che veniva in Italia mi chiedeva di andare a cena, di prendere un caffè insieme, ma io non mi fidavo. Ero in un periodo della mia vita in cui non mi fidavo di nessuno. Volevo farmi desiderare e vedere fino a che punto arrivava, ma lui non ha mollato fino a quando, un giorno, ci siamo visti sotto casa mia per un caffè e lui mi ha detto: ‘ti porto via con me per cinque giorni durante i quali o ti innamorerai di me o sparirò dalla tua vita’.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI