Home Dieta e Alimentazione

La dieta di Natale, come dimagrire durante le feste

CONDIVIDI

Spesso le vacanze natalizie portano un surplus di peso che ci manda in depressione quando dobbiamo tornare a lavoro. Ebbene, seguendo pochi semplici consigli si potrà arrivare al 7 gennaio in perfetta forma pur non avendo rinunciato a nulla.

Getty Images

La dieta di Natale

Si basa su un regime alimentare che prevede tutto a in quantità ridotte, ma soprattutto che predilige le versioni light delle pietanze. In sintesi il trucco si nasconde dietro agli ingredienti. Un esempio, anziché utilizzare lo zucchero per i dolci che si vogliono cucinare, puntare sul miele o l’agave.

Ecco i consigli per dimagrire a Natale

Attenzione alle calorie! – Assicurarsi di scegliere la giusta tipologia di calorie. Per capirci, a pari quantità, gli zuccheri provenienti dalla frutta non sono uguali a quelli che provengono dai dolciumi.

Ridurre l’alcol – I liquidi alcolici si trasformano in grasso molto rapidamente. Un brindisi va bene, ma l’importante è non esagerare.

Fare attività fisica – Dopo una sana mangiata natalizia, non c’è miglior panacea di una camminata o di qualche esercizio. Meglio evitare il divano. Quello non aiuta a smaltire il cibo.

Per avere una risposta alle curiosità del quotidiano cliccate qui

Rinunciare agli snack– A fronte dell’inevitabili abbuffate, non aggiungere peso sullo stomaco con cibi pasticciati magari fuori orario.

Non digiunare – Saltare i pasti fa sì che il corpo assimili più calorie e grassi e spinge a mangiare di più la volta successiva.

Getty Images

Porzioni umane –  Le feste natalizie o comunque qualunque occasione conviviale prevedono un dessert finale. Mai privarsene, basta saper dire basta.

Bere acqua – L’acqua è sempre fonte di salvezza. Berne un bicchiere appena si è svegli e poi durante il giorno ogni volta che si pensa di aver fame può risultare un aiuto importante. Spesso il presunto bisogno di mangiare, nasconde la necessità di idratarsi.

Non assaggiare mentre si cucina – I grandi chef non saranno d’accordo, ma spizzicare quando si cucina può risultare deleterio. E’ bene dunque masticare una gomma  per evitare di cadere in tentazioni.

Comprare regali online – Come ultimo consiglio, la proposta non ha nulla a che vedere con il cibo. Fare acquisti su internet e quindi comodamente da casa propria può salvare la linea. Perché essenzialmente perché ci tiene lontani dai centri commerciali e dai fast food onnipresenti.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI