Home Gossip

“Così ho perso mia figlia”: il dramma di Rosanna Lambertucci

CONDIVIDI

Rosanna Lambertucci racconta il terribile dramma che l’ha colpita anni fa: la conduttrice svela come ha perso la sua prima figlia.

Rosanna Lambertucci apre il suo cuore e racconta il terribile dramma fissuto con la perdita della figlia Elisa diversi anni fa. La conduttrice svela i dettagli del epriodo più brutto della sua vita.

Rosanna Lambertucci racconta la perdita della figlia

rosanna lambertucci

Dietro il suo sorriso, Rosanna Lambertucci nasconde un grande dolore. Ai microfoni di Vieni da me, la conduttrice ha aperto i cassetti della sua vita e, insieme a Caterina Balivo, ha ripercorso le tappe più importanti della sua vita privata, ma anche professionale. Il momento più toccante è arrivato quando la Lambertucci ha parlato della scomparsa della figlia Elisa.

«Ho avuto un distacco della placenta, una cosa pericolosissima. Siamo corsi in ospedale e sono riuscite a salvarci tutte e due. Mi ricordo che mi operò un giovane stagista molto bravo che mi ha salvato la vita e ha salvato la vita alla bambina. Purtroppo non era un ospedale attrezzato e non ce l’hanno fatta a farla vivere più di tre giorni», ha raccontato.

Per restare sempre aggiornati su gossip, attualità e reality, CLICCA QUI.

«È stato uno dei momenti più brutti ma i momenti più brutti della vita possono essere i più belli e ti spiego perché. Alberto (marito della Lambertucci e padre della bambina, ndr) non si è mai mosso dalla stanza dove ero io, avendo rischiato di morire sono stata ricoverata per molto tempo e lui mi ha dimostrato tutto il suo amore», ha aggiunto ancora.

A colmare in parte il vuoto lasciato dalla perdita di Elisa è stata Angelica: “Elisa è una bambina che non c’è più, è stata la mia prima figlia. Per fortuna poi è arrivata Angelica ad allietare quel momento di dolore. Elisa era nata, ma è vissuta per pochi giorni. Suo papà era Alberto Amodei. quando l’ho conosciuto e poi capito che sarebbe stato l’uomo della mia vita, una sera si mise al pianoforte a suonare Per Elisa di Beethowen. Mi ha conquistata così. Quando ci siamo sposati ero già incinta di Elisa”.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI