Home Pelle

Cose da non fare sotto la doccia: lavarsi la faccia

CONDIVIDI
doccia
(Pixabay)

Ci sono diverse cose da non fare sotto la doccia: una di queste è il gesto di lavarsi la faccia, gli esperti spiegano il perché di questo consiglio.

Le cose che amiamo di più fare sotto la doccia potrebbero essere problematiche per la pelle. L’acqua calda e bollente e la pressione della doccia sono in realtà troppo dure per il nostro viso, ha spiegato ad esempio Kat Burki, fondatrice di Kat Burki. Secondo Emily Cunningham, co-fondatrice e COO di True Moringa, farsi la doccia in acqua calda per un lungo periodo di tempo può lasciare la pelle secca e danneggiata. Inoltre, può dilatare i vasi sanguigni e i capillari, causando arrossamento.

Leggi anche –> Corpo: gli errori da non commettere mai sotto la doccia

Comportamenti scorretti sotto la doccia

(Pixabay)

Gli esperti, rispetto a questo, consigliano di utilizzare una temperatura dell’acqua più moderata e magari non tenere troppo aperta la doccia. Sul giudizio concorda Claire Zhao, co-fondatrice e CEO di Amareta. Del resto, se ci pensate bene, così facendo anche le vostre bollette saranno sicuramente più “leggere”. Ma c’è un comportamento che più di ogni altro va evitato sotto la doccia.

Athena Hewett, estetista e fondatrice di Monastery, sconsiglia sempre i suoi clienti di lavarsi i volti dalla doccia. Dice che l’acqua calda rimuove la barriera protettiva naturale della pelle e la asciuga. La pelle più dura del tuo corpo può preservare meglio il tuo viso, insomma. Non solo. L’uso di prodotti abrasivi sotto la doccia, come scrub, può anche peggiorare la tua carnagione.

Leggi anche –> 6 motivi per cui dovresti fare una doccia fredda ogni mattina

Perché non bisogna lavare la faccia sotto la doccia

(Pixabay)

Tutti gli esperti concordano sul fatto che si dovrebbe evitare di mettere la faccia direttamente sotto il flusso di acqua calda, nonostante la sensazione di benessere. Questa abitudine però è difficile da eliminare, così sarebbe necessario applicare olio detergente subito prima di entrare nella doccia. Una volta all’interno, bagnare un panno e farlo raffreddare. Quindi, rimuovere l’olio detergente con la salvietta tiepida. Gli oli contenuti nel prodotto aiuteranno a proteggere la pelle dall’asciugarsi eccessivamente.

Un altro consiglio consiste nell’utilizzare acqua tiepida ed evitare il risciacquo direttamente nel flusso dell’acqua. Oppure si può lavarsi la faccia prima del corpo. C’è anche chi sottolinea che la faccia va lavata solo sotto il lavandino. Qualunque sia il consiglio, “è bello trattare il tuo viso con l’attenzione extra che merita”, dice la Hewitt.

Leggi anche –> Farsi la doccia fa bene alla salute mentale