Home Uomini

Filippo Pozzato, ciclista: età, carriera, famiglia e molto altro

CONDIVIDI
Filippo Pozzato
Filippo Pozzato (Getty Images)

Tutto quello che non sapevate su Filippo Pozzato, lo sfortunato e generoso ciclista italiano che quest’anno ha dovuto abbandonare il Giro d’Italia per stare col padre malato

In questi giorni ha preso il via il Giro d’Italia, ma Filippo Pozzato ne è stato protagonista purtroppo per questioni che sono lontane dallo sport. Era uno degli italiani più attesi a questa nuova edizione della corsa rosa, ma ha dovuto dare forfait. Suo padre, infatti, è in fin di vita, e Filippo Pozzato ha deciso di abbandonare il Giro per potergli stare vicino in quelli che potrebbero essere gli ultimi giorni insieme. Un gesto da libro cuore che ha commosso tutti e che ovviamente ha stretto il mondo sportivo attorno al popolare ciclista veneto in questo che sarà un percorso più ripido di qualsiasi salita del Giro. Ma chi è Filippo Pozzato? Lo raccontiamo per chi non conoscesse bene uno dei più importanti ciclisti italiani in attività.

Filippo Pozzato, ciclista: età, carriera e vita privata

Filippo Pozzato
Filippo Pozzato (Getty Images)

Filippo Pozzato è nato a Sandrigo, in provincia di Vicenza, il 10 settembre 1981. Attualmente è sotto contratto con il team Wilier Triestina-Selle Italia. Figlio di papà Carlo (il “motivo” dell’addio di Filippo Pozzato al Giro d’Italia) e mamma Franca, ha una sorella maggiore, Pamela e attualmente risiede a Montecarlo. Non è sposato, è stato single per un bel po’ (gli sono state attribuite diverse storie d’amore, fra cui quella con la pallavolista Valentina Angeloni), ma ora Pozzato sembra aver trovato la stabilità sentimentale con la sua compagna Vittoria, al punto che di recente ha dichiarato di volere da lei anche un figlio. Un proposito niente male per il 2018, l’anno della maturità personale, perché quella agonistica è arrivata già da un po’. Come caratteristiche tecniche è un passista veloce, uno da classiche. Fra le vittorie di Pozzato il successo più importante è sicuramente la vittoria alla Milano-Sanremo del 2006, oltre a due tappe del Tour de France. Ma la sua carriera è stata costellata di soddisfazioni.

Filippo Pozzato, le vittorie più importanti

Una carriera iniziata presto, quella di Filippo Pozzato. Già 17enne è protagonista fra gli Juniores: vince un argento e un bronzo ai mondiali su strada 1998 di Valkenburg, nonché un argento e un bronzo rispettivamente ai mondiali su pista 1998 dell’Avana e a quelli di Atene dell’anno dopo. Professionista già nel 2000, lo prende la Mapei, dove trova anche la Nazionale. Nel 2002 primeggia nella Vuelta a Cuba, nel 2003 Pozzato vince la Tirreno-Adriatico, poi inizia ad inanellare una serie di vittorie di tappa molto importanti. Il primo successo al Tour De France è nel 2004, nel 2006 invece vince la prestigiosa Milano-Sanremo. Poi nel 2009 vince il campionato italiano di ciclismo su strada e il Giro del Veneto.