Home Ballando con le Stelle

Ballando con le stelle: Cesare Bocci una vita di paure

CONDIVIDI

Sbato 21 Marzo ci sarà il settimo appuntamento con Ballando con le stelle. Siamo ormai giunti ai giri di Boa, tra i concorrenti più amati dal pubblico c’è anche Cesare Bocci.

A ridosso della fine di questa esperienza a Ballando con le stelle, Cesare Bocci si racconta in una intervista per il settimanale TV Sorrisi e Canzoni che gli dedica la copertina.

Cesare Bocci, 61 anni, sulla pista di Ballando con le stelle, il talent show condotto da Milly Carlucci, sta dimostrando di avere un grande talento e sta riscuotendo un grande successo. Bravissima ad esaltare le qualità artistiche dell’attore, anche la sua insegnante di ballo, Alessandra Tripoli che sta mostrando in questa edizione un grande temperamento.

Cesare Bocci: una vita di paure

Cesare Bocci è stato più volte invitato da Milly Carlucci a partecipare al programma nelle scorse edizioni ma l’attore ha sempre declinato l’invito a causa di grandi paure che lo affliggono da anni, raccontate al settimanale TV Sorrisi e Canzoni :

“Fino a 20 anni ho avuto una paura folle del buio, di quello che c’è dietro l’angolo, delle novità”.

Cesare Bocci ha raccontato che fin da piccolo si è trovato a dover contrastare il sentimento della paura che spesso lo pervade. Da piccolo, i suoi fratelli erano soliti nascondersi per sbucare improvvisamente e spaventarlo, e questo lo ha segnato molto, il buio è stato un problema fino a ven’anni, la paura lo ha paralizzato anche nel 2000 quando la moglie Daniela incinta di 9 mesi ha avuto un ictus ed è rimasta in coma per un mese e dieci anni più tardi quando le hanno diagnosticato un tumore al seno.

Oggi la moglie sta bene, contro ogni aspettativa e Cesare Bocci si sente grato alla vita e ha deciso di buttarsi le paure alle spalle e vivere il presente e le sfide che gli pone sul cammino con rinnovato coraggio.

E’ in questo contesto che Cesare Bocci accetta di partecipare a Ballando con le stelle e si fa amare sempre più dal pubblico che da anni lo segue e lo ama per il lavoro che fa, ma anche per il suo essere umile ed elegante,qualità che non gli potranno certo far temere di un assicurarsi il podio del talent show targato Rai1.