Home Tatuaggi

Tatuaggi sempre più piccoli e delicati, il significato dei simboli

CONDIVIDI

I Tatuaggi minimal, fine, delicati sono sempre più richiesti, soprattutto dalle persone più discrete desiderose di “inchiostrare” qualcosa di significativo che resterà impresso per sempre.

C’è a chi piacciono grandi colorati e vistosi, e chi li adora piccoli ed impercettibili, ma non per questo sono meno originali. Se sei tra coloro che li amano indiscreti fatti ispirare da questa bellissima galleria di idee.

Mini Tatuaggi, idee e consigli

Perché sono così popolari? probabilmente perchè permettono di condividere un messaggio o qualcosa d’importante mantenendo la discrezione tipica del proprio modo di essere.

I soggetti preferiti per un mini tatuaggio sono vari, possono simboleggiare una passione, una professione e un interesse particolare come l’arte, per esempio: il cavalletto di un artista, un pallone da calcio, le note musicali o un libro possono dire molto su di te.

VIDEO NEWSLETTER

Date libero sfogo alla fantasia: segni tribali, miniature dell’amato animale domestico, ricordi di persone amate o perdute, la natura sotto forma di piume, stelle o fiori, tutti questi sogggetti potrebbero essere perfetti per un mini tatuggio.

In caso di tatuaggi molto piccoli meglio optare per un colore solo, il nero. Le parti del corpo più indicate per fare un mini tatuaggio sono: caviglie, polsi, dita, collo.

Il significato di alcuni simboli

Quando scegliete un tatuaggio, è importante considerare il significato dell’immagine scelta:

Immagini celtiche

La croce celtica è molto popolare, combina la croce cristiana e il sole, che era sacro per i druidi. Altre immagini celtiche includono la farfalla, che rappresenta la trasformazione e la rinascita e i nodi intrecciati che simboleggiano l’amore tra due persone.

Il teschio

E’ una delle immagini del tatuaggio da dito più popolari ed è anche uno dei più incompresi. In Giappone e in Messico il teschio rappresenta la riverenza e il ricordo dei propri cari perduti. Nella cultura gotica ha energia e sentimenti negativi. Per qualcuno tatuare il cranio ha significato che hanno superato una malattia grave o che sono sopravvissuti ad  un incidente.

L’ancora

E’ un simbolo cristiano molto antico e può essere trovato nelle catacombe romane. L’ancora era un modo per mascherare la croce per i cristiani perseguitati e oggi è apprezzato come simbolo del cristianesimo nell’arte del tatuaggio. Un’ancora può rappresentare alternativamente la US Navy ed è popolare tra gli uomini e le donne di servizio, indicando devozione e connessione alla Marina.

Ali degli angeli

I tatuaggi delle ali d’angelo proteggono chi li indossa, ma possono anche simboleggiare i propri cari perduti.

Piume

I tatuaggi di piume possono riguardare il simbolismo dell’angelo a un livello più profondo o possono rappresentare la libertà di un uccello.


Gli animali

sia reali che mitici, hanno un posto di rilievo nell’arte del tatuaggio. Nel tradizionale  tatuaggio artistico giapponese, i draghi sono creature generose con connotazioni positive. Nelle culture europee, i draghi sono una forza distruttiva che simboleggia la ricchezza, l’avidità e la ferocia. Le tigri rappresentano il potere e la dignità in molte culture asiatiche, ma sono anche viste come protettori dei morti.

Qualunque sia il tuo stile, c’è una bella storia di vita!