Home Moda & Abbigliamento Accessori 5 cose che ogni Louboutin addicted dovrebbe sapere

5 cose che ogni Louboutin addicted dovrebbe sapere

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:03
CONDIVIDI
Photo by Mat Hayward/Getty Images for Nordstrom

La sua prima boutique a Parigi fu aperta nel 1992 e sembra che la primissima celebrità ad acquistare un suo paio di scarpe fu Carolina di Monaco. Da allora ne ha fatta di strada Christian Louboutin, tanto da trasformare il suo nome in una sorta di sinonimo del frutto proibito per le donne di tutto il mondo. Chi del resto non vorrebbe un paio di scarpe dalla suola rossa?

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –>Scarpe da sposa 2017, la collezione Christian Louboutin

Louboutin, 5 curiosità top sul marchio di scarpe più amato dalle donne

Sapete come nacque l’idea della suola rossa? E quali sono i modelli più sexy proposti dal celebre marchio? Quali star amano di più le mitiche Louboutin? Queste e altre curiosità verranno soddisfatte oggi da una speciale Top 5, non perderla!

1 – Collezionista d’eccellenza

Chi se non la Carrie Bradshaw di Sex & the City poteva esser la più appassionata collezionista di Louboutin. Sarah Jessica Parker colleziona scarpe dalla suola rossa un po’ come noi comuni mortali potremmo collezionare calamite per il frigorifero.

2 – La scarpa più sexy

Le pump di Louboutin sono considerate l’incarnazione stessa della sensualità. Una linea sinuosa che fascia il piede della donna e ne slancia le gambe,c ome solo i mitici modelli Pigalle e So Kate sanno fare

3 – Le più grandi amiche del marchio

Non c’è donna celebre che nona bbia almeno un paio di Louboutin nel suo armadio e non en abbia fatto sfoggio su qualche red carpet di rpestigio. Alcune star sono però legate in modo particolare al amrchio: tra loro le fedelissime sembrano essere Dita Von Teese e Blake Lively. Ricordiamo ad esempio un celebre scatto in cui quest’ultima veniva portata in braccio dallo stesso Christian. Non sia mai che la suola rossa possa rovinarsi!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –>Glam oroscopo, ad ogni segno il suo paio di Louboutin

4 – Come nasce la suola rossa

Quelloche oggi è il più grande tratto distintivo del marchio nacque per caso, quando Christian Louboutin vide la sua assistente che laccavale unghie con uno smalto molto acceso: un gesto civettuolo che cambiò la storia della moda.

5 – Il plateau perfetto

Sembra che quello di Louboutin sia davvero il plateau dei sogni, tanto che Lady Gaga, che di altezze vertiginose se ne intende, ne è un’assidua “consumatrice”