Home Make Up

Tips & tricks make up: i prodotti apparentemente insignificanti ma che fanno la differenza

CONDIVIDI
iStock Photo

I cassetti delle amanti del make up pullulano di prodotti più o meno colorati, più o meno innovativi e, ammettiamolo, più o meno utili. Spesso infatti il classico acquisto d’impulso ci porta a collezionare prodotti che poi raramente, o s arebbe meglio dire, quasi mai utilizzeremo. Ma non staremo forse sottovalutando qualcosa? Se è vero che molti prodotti non ci servono poi realmente altri forse andrebbero rivalutati.

Oggi ci facciamo aiutare da Cliomakeup per rispolverare qualche classico che forse stiamo trascurando. Sul suo blog la youtuber ci svela infatti qualche trucco del mestiere legato a prodotti solo apparentemente inutili.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –>Delusioni di make up, le promesse disattese più dolorose

I prodotti apparentemente inutili ma che possono dare la svolta a un make up

Dall’elenco fornitoci da Clio Zammatteo sul suo blog abbiamo selezionato 4 prodotti che ci hanno davvero sorpreso, quelli a cui mai avremmo dato peso e che, invece, possono davvero far, per così dire, svoltare il nostro make up.

1 – La matita labbra trasparente

Nell’epoca delle tinte labbra inossidabili e dei rossetti lunga tenuta potrebbe apparire il classico acquisto d’impulso senza sbocchi, così però on stanno le cose. La matita in questione può essere n ero salvavita qualora, almeno per una volta, decidiate di dare un tocco di idratazione più alle vostre labbra. I rossetti emolienti sono infatti molto confortevoli ma tendono per loro natura a scivolare via: la matita trasparente vi eviterà così di sembrare un clown a metà giornata.

2 – Il collirio

Anche lo smokey eyes più impeccabile potrebbe esser rovinato da un occhio arrossato o, comunque, non perfettamente candido. Ecco allora che avere sempre a portata di mano qualche goccia di collirio può davvero fare la differenza tra un look riuscito e uno da rivedere.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –>Mascara colorato, i make up con cui abbinarlo al meglio

3 – Lo smalto trasparente

Mettere uno o anche due strati di smalto trasparente sotto quello colorato è come usare un buon primer per il fondotinta: la stesura sarà più agevole, l’unghia non si macchierà e, data l’ampia scelta di prodotti curativi oggi in commercio, potrete anche aiutare le vostre unghie a esser sempre più in forma.

4 – Primer occhi

Non tutte sentiamo di aver bisogno di una base che renda i nostri ombretti più stabili, c’è però un uso di questo prodotto che forse abbiamo sottovalutato. Se per ridisegnare le nostre sopracciglia usiamo un ombretto, sappiamo bene come il rischio di trovare il tratto sbavato sia dietro l’angolo: uno strato di primer occhi prima di impugnare il pennellino di precisione potrebbe cambiare le cose.