Home Contorni

Coleslaw, insalata di cavolo made in america: la ricetta per italianizzarla

CONDIVIDI

In America ne esistono varianti a dir poco numerose: la versione rossa, arricchita da abbondanti dosi di ketchup, quella con la maionese, quella con la senape, oltre a una sequela di ingredienti più o meno opzionali da aggiungere a piacere per arricchire ulteriormente il piatto. In fin dei conti oltre oceano la coleslaw è una vera e propria tradizione. Noi oggi proveremo a riproporla in una vesta più italiana ma egualmente sfiziosa.

Ma di che cosa si tratta? Di un’insalata di cavolo davvero deliziosa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –>Insalata proteica di spinaci, avocado e olive

Coleslaw: ricetta italianizzata dell’insalata di cavolo americana

Di questa insalata esistono tante varianti, con ingredienti accessori più o meno numerosi e più o meno invadenti rispetto alla componente principale, il cavolo. Noi oggi vi proponiamo una versione semplice ma sfiziosa, con qualche aggiunta chiave per dare al contorno un aroma davvero unico e vincente.

Scopriamo allora tutto ciò che ci occorrerà.

Ingredienti per la ricetta:

  • 400 g di cavolo cappuccio
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di pepe
  • 150 g di mele
  • 100 g di yogurt di soia
  • 60 ml di latte di soia
  • 1 cucchiaio di succo di limone non trattato
  • 20 g di rafano
  • 20 g di uvetta sultanina
  • 20 g di noci

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –>Video ricetta: insalata di spinaci e melograno

Il primo tocco extra che daremo alla nostra coleslaw sarà un latticello. La miscela è facilissima da preparare: basterà unire lo yogurt di soia con il latte di sioia e un cucchiaio di succo di limone. Dopo 20 minuti di riposo, il latticello sarà pronto.

Altri ingredineti da aggiungere per arricchiere il sapore dell’insalata saranno l’uvetta, la mela e le noci, perfette per dare un tono agrodolce al piatto. Infine ingrediente opzionale dal gusto deciso sarà il rafano, una componente dall’odore particolarmente pungente e che quindi potrebbe non piacere a tutti ma che senza dubbio darà un tono speciale al risultato finale.

Siete pronte allora per iniziare? Ecco il vidoe tutorial con tutte le istruzioni per realizzare una coleslaw da leccarsi i baffi. Buon appetito!