Home Make Up

Labbra glitterate: non serve il kit di Pat McGrath

CONDIVIDI

Era settembre quando Pat McGrath truccava le modelle pronte a sfilare per Versace e, insieme alla meravigliosa collezione della griffe italiana, il mondo conosceva il nuovo trend makeup per l’autunno inverno 2016\2017: le labbra glitterate.

Non che il mondo del trucco non avesse già conosciuto labbra sbrilluccicanti ma mai prima d’ora il trend era entrato a far parte della quotidianità beauty di noi ragazze. Quello che un tempo fu dunque uno stile proprio di gran soirè e eventi glamour diventa ora un must anche per una cena fuorio un aperitivo glamour.

Ma quanto ci costa seguire questa moda? Volendo acquistare l’originale kit firmato Pat McGrath la spesa non è da poco, senza considerare poi che ovviamente il prodotto è sold out. Meglio rinunciare dunque? Assolutamente no! E’ il momento di aprire la caccia allasoluzione fai da te.

schermata-2016-11-21-alle-12-37-54

VIDEO NEWSLETTER

Armiamoci dunque di tanta pazienza e iniziamo a cercare rossetti e glitter per rimpiazzare l’oramai legendario kit labbra glitterate.

Labbra glitterate fai da te

I glitter della Mac sono senza dubbio la primissima opzione da valutare per replicarequesto look: le loro dimensioni sono giuste per non risultare troppo fastidiosi e il tubetto ne continene in quantità esorbitanti.

Un dettaglio a cui fare attenzione sono infatti le dimensioni del glitter: se troppo grande risulterà non solo alquanto volgare ma anche scomodo da portare. Scegliamo dunque piccoli punti luce e abbiniamoli al meglio a colori di rossetti selezionatissimi.

In commercio potrete trovare moltissime sfumature assai simili a quelle proposte da Pat McGrath, alcune anche a costi ridottissimi ma pur sempre di ottima qualità.

Iniziate allora a spulciare profumerie e siti internet, aprendo la caccia agli equivalenti per ricreare il famosi kit in versione su misura per voi: a tal proposito Clio Zammetto, alias Cliomakeup, ha qualche suggerimento assai prezioso da darvi. Aprite bene occhi e orecchie allora e… che labbra glitterate siano!