Home Fitness

Fitness: fascia e tutina ‘effetto sauna’, un mito da sfatare

CONDIVIDI

Da anni chi si approccia al fitness con l’obiettivo di perdere peso, incappa nell’acquisto della tutina o della fascia ‘effetto sauna’ che promette di riuscire ad ottenere una perdita di peso maggiore proprio per merito della tanta sudorazione provocata dal neoprene.

big_736802d531df4816bc2410d8e8c16a47

Ma è proprio vero che sudando si perde peso? A malincuore dobbiamo affermare che ciò non è affatto vero, le goccioline di sudore non contengono grasso!

Gli indumenti che fermano il naturale processo di evaporazione del sudore, non fanno dimagrire, anzi se si conosce a fondo il meccanismo di difesa del nostro organismo, si capisce che tutto ciò che altera il processo di termogenesi del corpo, provoca un danno.

Le tutine effetto sauna non fanno dimagrire, ecco perché

Se fosse vero che sudare corrisponde a dimagrire, nel mese di agosto tutti noi dovremmo risolvere i problemi di sovrappeso e invece sentiamo soltanto caldo.

Il corpo umano è una macchina perfetta che mantiene la sua temperatura tra i 36 e i 37 gradi. Quando questa temperatura si innalza, a causa di una malattia o di un grande sforzo fisico, come un intenso allenamento, il corpo ristabilisce la temperatura corporea attraverso la sudorazione.

Qualsiasi cosa impedisca questo processo di evaporazione del sudore, impedisce di ristabilire la condizione di omeostasi dell’organismo, e quindi di equilibrio.

Il corpo se ricoperto di questo tessuto antitraspirante non riceve giovamento, anzi, ne soffre. Queste tutine, se indossate per pochi minuti, aiutano però, come la sauna vera e propria, ad eliminare le tossine che vengono espulse anche attraverso il sudore.