Home Psiche

Cose da fare oggi per esser felici domani

CONDIVIDI

Datti come obbiettivo la felicità. Una scelta nobile e, ammettiamolo, anche alquanto intelligente ma che cosa direste se la felicità non fosse un obbiettivo? Forse quel sentimenti di gioia nel cuore è più un percorso, un qualche cosa da costruire giorno dopo giorno ma, rigorosamente, a partire da oggi. Quale miglior momento del presente, del resto, per iniziare a esser felici? Noi abbiamo deciso di metterci a lavoro e così partiamo da una vera e propria check list, un elenco delle mosse da fare subito per imboccare la strada della felicità.

iStock Photo
iStock Photo

Le mosse vincenti verso la felicità

Per esser felici domani è meglio senza dubbio metterci a lavoro subito: alcuni piccoli gesti mirati potrebbero infatti fare la differenza. Nulla di difficile, piccoli accorgimenti che sepsso sottovalutiamo ma che invece potrebbero rivelarsi miracolosi per ritrovare il sorriso e, soprattutto, amntenerlo nel tempo.

Ecco allora la nostra check list: pronte a spuntare le voci uan dopo l’altra?

1 – Agite. Niente scuse, niente rimandi e niente paure o pigrizie: semplicemente mettetevi all’opera!

2 – Leggete. Un libro non solo arricchisce al vostra cultura ma anche il vostro spirito, vi racconta storie forse irreali ma che comunque vi daranno una visione più profonda del mondo.

3 – Abbandonate il rancore. Nulla più dell’odio vi risucchia le energie e voi avete obbiettivi ben più importanti da coltivare.

4 – Sorriso. Anche quando proprio non vi va, anche quando nons apete come fare… sorridete! il smeplice gesto, anche se forzato, vi darà la spinta per ritrovare la gioia.

5 – Gratitudine. A volte siamo troppo concentrati su ciò che desideriamo per realizzare ciòc he abbiamo: non aspettiamo di perderlo per capire quanto valore aveva.

6 – Siate bambini. Non parliamo di stupidi infantilismi ma, almeno ogni tanto, ritrovate quella pura gioia dell’infanzia. Riguardate un cartone animato che amavate, sgranate gli occhi davanti alle luci di Natale, sognate un futuro migliore: non abbiate paura di sembrare stupidi, quell’innocenza apre il cuore.

7 – Curiosità. Ascoltate il prossimo, fate domande, trovate nuove passioni. Avere ogni giorno qualche cosa di inedito da scoprire vi manterrà sempre protesi verso il futuro.

8 – Priorità. Non disperdete le energie, siate consapevoli di che cosa e, soprattutto, di chi davvero conta. Il resto lasciatelo semplicemente scorrere.

9 – Ricordi. None sistono brutti ricordi ma solo brutti eventi daiquali trarre insegnamento. Tenete stretto dunque il passato lasciando che esso vi insegni e non vi blocchi: sarà piacevole guardarsi indietro e vedere solo rosa.

10 – Non invidiate ma imparate. Guardate alla vita degli altri come un’ispirazione e non come un termine di paragone. Se vedete qualcosa di bello provate a capire come lo ha ottenuto e non sofffermatevi a piangervi addosso perché ancora non l’avete raggiunto.