Home Capelli

Coprire i capelli bianchi con una tinta naturale

CONDIVIDI

I capelli bianchi sono un vero e proprio dramma per noi donne a differenza degli uomini a cui conferiscono un certo non so che rendendoli più affascinanti.

(IStockPhoto)
(IStockPhoto)

Rimedi naturali per coprire i capelli bianchi

Per coprirli e tornare ad avere sempre un aspetto giovane ed affascinante possiamo usare alcuni rimedi naturali che ci consentano anche di risparmiare qualche soldino facendo tutto il lavoro in casa in tutto relax. Ecco alcuni consigli 100% naturali .

Hennè: Senza dubbio il più conosciuto ed efficace per coprire i capelli bianchi. L’hennè è una pianta nord africana che viene essiccata e fatta divenire polvere. Esistono diverse tonalità che vanno dal rosso castano al rosso castano scuro. Basta solo scegliere la tonalità che si addice di più ai nostri capelli. Si deve poi versare la polvere in una ciotola piena d’acqua bollente e mescolate fino a ottenere una crema senza grumi. Applicarla poi sui capelli, che però non devono essere stati appena lavati, e tenere in posa per circa 30/35 minuti quindi risciacquare. Il colore durerà per circa 6 alle 8 settimane.

Possiamo poi provare con il caffè: la caffeina ha proprietà scurenti se applicata sui capelli. Basta preparare una caffettiera da 4 persone lasciare raffreddare il caffè e poi versarlo sui capelli prima di lavarli. Il caffè agisce come una sorta di pre-shampoo

Thè nero: bisogna prendere foglie del té nero e mettete in infusione in un litro d’acqua. Far bollire per 30 minuti e lasciare in infusione per 24 ore. Trascorso questo tempo filtrate l’acqua e risciacquate i capelli ad ogni shampoo.

Salvia: Sicuramente il rimedio meno conosciuto per coprire i capelli bianchi, ma efficace. Bisogna prendere 200 grammi di foglie di salvia, versarle in una pentola con un litro d’acqua e portate a ebollizione lasciando l’acqua sul fuoco  per circa mezzora. togliere le foglie con l’aiuto di un colino e far raffreddare. Versare l’acqua sul cuoio capelluto e lasciate agire, ripetendo l’impacco un paio di volte prima di risciacquare.

Buona tintura a tutte.