Home L'Esperto Risponde

Fisico a triangolo? ti veste la nostra style coach

CONDIVIDI

Nell’ultimo appuntamento con la nostra style coach, Elisa Marchiori, avevamo scoperto come rendere iperfemminile e impeccabile un fisico a rettangolo. Oggi ci occupiamo invece di chi ha fianchi larghi e punto vita pronunciato: il così detto fisico a triangolo! Ecco tutti i consigli dell’esperta.

fisico triangolo

Si ricomincia come nello scorso post, centimetro da sarta alla mano per misurare: circonferenza spalle, come a circondarle, circonferenza vita, il punto che vedi più sottile, e circonferenza fianchi, il punto più largo.

Nel fisico a triangolo sarà la circonferenza dei fianchi ad essere la misura più grande, si manterrà un punto vita segnato, spesso molto evidente, mentre le spalle, in confronto, risulteranno strette.

Questo è il fisico tipico della donna mediterranea, da non confondere con la clessidra, il fisico perfetto da ricreare, con misure più proporzionate, che vedremo nel nostro prossimo appuntamento.

Come vestire un fisico a triangolo?

Nel fisico a triangolo possiamo agire in due modi. Il primo è quello che camuffa la larghezza dei fianchi indossando dei capi morbidi, che non segnano ma che accompagnino le curve, o che abbiano delle forme già definite, preformate, che non facciano capire se la forma mostrata dipenda dal fisico o dal capo.

Parliamo quindi di gonne a ruota, di maxi gonne, oppure di pantaloni palazzo, anche di quelli molto larghi o tipo culotte, ancora tanto di tendenza. Ricorda solo che il pantalone culotte vuole il tacco, specialmente se l’altezza non è dalla tua parte, altrimenti anche una sneakers o una ballerina lace up, andranno più che bene.

La seconda alternativa è quella di dare volume nella parte superiore del fisico, con maglie morbide, sovrapposte come una canotta e una monospalla insieme, una blusa, una camicia con maniche a sbuffo, tutte soluzioni perfette anche da fermare in vita con una cinta che ti permetterà ancora più volume, sblusando ancora di più il capo. E’ importante che la maglia superi la linea dei fianchi, così nella parte inferiore del fisico, potrai indossare un pantalone più aderente o una gonna tubino o a matita, che contribuiranno a proporzionare le misure. Altro suggerimento, per una gonna che si ferma dal ginocchio in giù, ci vuole il tacco.

Benissimo anche i cardigan traforati e lunghi da fermare in vita o da lasciare morbidi e aperti, per rifinire un outfit più semplice, con tshirt e pantaloni dello stesso colore.

Questa settimana, per i consigli di shopping, ho inserito i capi del sito di Mango, capi estivi e low cost, per l’estate ma anche per l’autunno, approfittate dei saldi!

Elisa Marchiori

Facebook: https://www.facebook.com/Elisa-Marchiori-Consulente-di-Immagine-Personal-Shopper-237696146350199/?ref=bookmarks

PER CONTATTARE I NOSTRI PROFESIONISITI SCRIVI A espertorisponde@chedonna.it