Home Cultura

CINEMA E TV: Recensione di “Wonder Woman – La serie completa” in dvd

CONDIVIDI

Wonder-Woman_Complete-series_DVD_5051891141865_3DAlzate la mano se vi ricordate della splendida eroina protagonista di una delle serie cult degli anni Settanta… stiamo parlando proprio di lei: Wonder Woman. Vi rammentate dela bellissima Lynda Carter, nel ruolo dell’amazzone Diana Prince? Era davvero un piacere per gli occhi: dalla sua tutina sexy trasudavano azione, eroismo e femminilità al 100%!

E sapete una novità? L’intera stagione è arrivata finalmente in Italia grazie a un cofanetto, distribuito in dvd da Warner Bros. Entertainment Italia, completo di tutti gli episodi andati in onda negli anni ΄70.

Così, direttamente dal 1976, tornano le gesta della prima vera supereroina del mondo. In questo modo, comodamente a casa, potrete riassaporare la trasformazione di Diana in Wonder Woman!

Infatti, la portentosa Lynda Carter, insieme a Lyle Waggoner e Tom Kratochvil sono pronti a farvi rivivere le emozionanti avventure della prima Wonder Woman in carne e ossa della storia, in attesa di rivedere la supereroina, nelle sue nuove vesti (portate superbamente dalla magnifica Gal Gadot), al cinema nel 2017.

E se state pensando che salvare il mondo è un lavoro da uomini, be’ vi sbagliate di grosso, perché Wonder Woman, con i suoi bracciali antiproiettile e il potentissimo lazo d’oro, non ha pietà per nessuno.

Infatti, l’ex Miss America, Lynda Carter, che nel film incarnava alla perfezione la principessa Diana, immortale e fatale, vista la sua natura amazzonica, era davvero una supereroina coi fiocchi. Combatteva

il crimine e le ingiustizie e lo faceva facendo impazzire gli uomini!

Wonder Woman (2)E già… l’irresistibile Wonder Woman, all’epoca fece davvero sognare intere generazioni, perché a dirla tutta le donne desideravano essere raggianti e ardimentose come lei, mentre il genere maschile la bramava per averla al proprio fianco. Ed è così che tra avventure, fughe, esplosioni e cambiamenti vari, Wonder Woman riuscì a incantare grandi e piccini e a dare vita al mitico personaggio dei fumetti DC Comics, creato da William Moulton Marston. Teorico del femminismo confidò, prima della sua morte, di aver creato il mito di Wonder Woman per infondere forza e coraggio alle donne.

Lo sapevate? No? Be’, allora vi sveliamo altre curiosità. Ad esempio, sapevate che dopo un primo tentativo (fallito) di portare il fumetto in tv, la prima apparizione di Wonder Woman avvenne nel 1974? Non ne eravate a conoscenza? Ebbene, la protagonista era Cathy Lee Crosby, mentre Kaz Garas era Steve Trevor. Di fatto, però l’esperimento non fu un successo, perché stravolgeva la vera essenza del fumetto, e la Wonder Woman a noi nota arrivò soltanto nel 1975, quando fu realizzato un film pilota piuttosto fedele al comic, ambientato durante la seconda guerra mondiale.

Lynda_Carter_Wonder_WomanUn dettaglio succulento della serie? Dovete sapere che il procedimento che trasforma Diana in Wonder Woman (giro su stessa e esplosione) fu un’invenzione dei produttori della serie (secondo alcuni fu un’idea della stessa Lynda Carter!), che venne successivamente ripresa dal fumetto.

Interessanti questi retroscena, vero? Quindi, se volete fare un bel tuffo nel passato, state certi che grazie al cofanetto di questa serie diventata cult, ci riuscirete a pieno. Infatti, potrete vedere la prima stagione ambientata nella seconda guerra mondiale (l’era originaria di Wonder Woman), mentre la seconda e la terza stagione vi catapulteranno più in là con gli anni fino a toccare i Settanta. E che dire della colonna sonora composta da Charles Fox e da Norman Gimble? Semplicemente perfetta!

In conclusione, se desiderate rivivere tutta la magia di questo telefilm cult, rivedere le leggendarie avventure di Wonder Woman, le sue immersioni subacquee, le trasformazioni strabilianti, la sua abilità nell’imitare la voce altrui, nel comunicare telepaticamente con gli animali o nel causare esplosioni a distanza, allora non vi resta che mettervi comodi e lasciarvi conquistare dalla forza sovrumana di un’eroina senza tempo, ma occhio… Wonder Woman ha un letale lazo d’oro e quando lo stringe attorno a qualcuno, la vittima di turno è costretta a dire la verità. Inoltre, possiede una tiara telepatica che usa come una vera e propria arma; indossa dei guanti che aumentano di dieci volte la sua energia e dei bracciali che respingono raggi nefasti provenienti da qualsiasi pianeta! E non dite che non vi avevamo avvisato… 😉

Silvia Casini

© Riproduzione Riservata