Home Cultura

MUSICA: Il giovane prodigio americano Jacob Collier aprirà il Locus Festival

CONDIVIDI

Jacob1Sarà il geniale 22enne Jacob Collier ad inaugurare i grandi live del main stage del Locus Festival, sabato 16 luglio ad ingresso libero in piazza Moro a Locorotondo (BA), con uno spettacolo solista caratterizzato da alta innovazione tecnologica ed immenso talento musicale. 

“Genio assoluto” (Quincy Jones), “Il futuro della musica” (Jazzwise magazine), “il nuovo messia del jazz” (The Guardian)… sono questi i toni con cui Jacob Collier ed il suo one-man-show sono stati accolti sulla scena musicale mondiale.

Nato nel 1994, il polistrumentista e vocalist londinese Jacob Collier è diventato un fenomeno su YouTube: Nei suoi caratteristici videoclip, il talento musicale purissimo e genuino viene evidenziato dalla accattivante tecnica video, che mostra Jacob in un caleidoscopio di inquadrature mentre suona tutti gli strumenti e canta tutte le voci.

Il tutto è portato sul palco con uno innovativo show audio visuale, progettato in collaborazione con il MIT (Massachusetts Institute of Technology) di Boston.

La sua formula musicale utilizza elementi di svariati generi, dal jazz al gospel, accapella, soul, improvvisazione… che confluiscono con naturalezza nella “music room” di Jacob Collier.

Music Room è infatti il titolo dellalbum desordio (in uscita il 1 luglio 2016) di questo giovanissimo talento, che ha fra i suoi fans più accaniti gente come Quincy Jones, Herbie Hancock, Pat Metheny, Chick Corea, Take 6… solo per citarne qualcuno!