Home Cultura

MUSICA: Tanti gli ospiti internazionali previsti al Locus Festival

CONDIVIDI

triana-andreya-53d2d2d4da5e4Continua a delinearsi il percorso musicale del LOCUS FESTIVAL, in programma dal 15 luglio al 7 agosto a Locorotondo (BA), che alla sua XII edizione si conferma come uno dei festival più all’avanguardia in Italia.

Tre nuovi headliner di spessore internazionale, hanno inserito il Locus festival nei loro tour accanto ai più rinomati festival del mondo: SNARKY PUPPY il 24 luglio da New York City, SUBMOTION ORCHESTRA il 31 luglio da Leeds (UK), ANDREYA TRIANA il 30 luglio da Londra, sono tutti artisti che esprimono alla perfezione l’universo musicale del Locus festival, quest’anno più aperto che mai alle contaminazioni di genere fra jazz, black music ed elettronica.

Una linea già espressa con chiarezza sin dai primi grandi nomi: il 23 luglio con l’icona dell’hip hop/jazz DJ PREMIER & THE BADDER, il 5 agosto con il genio inglese dell’elettronica FLOATING POINTS e il 27 agosto con un evento speciale: “extra-Locus” con KAMASI WASHINGTON, superstar della black music americana contemporanea.

Il programma sarà definitivamente completato con altri importanti artisti entro maggio. Tutti gli aggiornamenti sui nostri social e sito web ufficiali.

Ecco i dettagli:

LOCUS FESTIVAL, allavanguardia della musica.

XII edizione: “Space is the place

A Locorotondo dal 15 luglio al 7 agosto 2016

Sempre di più all’avanguardia della musica, quest’anno il Locus festival guarda oltre i confini sensoriali, spaziali e temporali. Lo spazio è il tema della dodicesima edizione, che si sviluppa attraverso percorsi musicali avventurosi, l’arte e il design d’avanguardia, fra grandi performance e installazioni di luce in uno dei borghi più belli d’Italia: Locorotondo, nel cuore della Valle d’Itria, magico angolo di Puglia fra le colline non lontano da bellissime spiagge.

Dal 15 luglio al 7 agosto, si svolgerà lo straordinario programma artistico del 2016, che conferma il Locus come uno dei festival più belli e interessanti d’Italia. Headliners come DJ PREMIER & THE BADDER  il 23 luglio, SNARKY PUPPY il 24 luglio, ANDREYA TRIANA il 30 luglio, SUBMOTION ORCHESTRA il 31 luglio, FLOATING POINTS live il 5 agosto, KAMASI WASHINGTON per una data EXTRA-LOCUS il 27 agosto… oltre a molti altri artisti in via di conferma, si esibiranno in quattro weekend dedicati principalmente a sonorità d’avanguardia da New York e dal Regno Unito, con importanti tributi alle radici di queste musiche.

dj_premier_bandGuida musicale e ispirazione della XII edizione del Locus sarà il grande Sun Ra, leggendario musicista americano (1914-1993) il cui approccio “afrofuturista” al jazz ha ispirato tanti artisti geniali in molteplici ambiti musicali. Con il suo motto “space is the place”, percepiremo il Locus (che significa “luogo”) come spazio, e lo spazio urbanistico di Locorotondo (luogo rotondo) come una rappresentazione del cerchio cosmico.

Il Locus Festival 2016 è organizzato da Bass Culture Srl e da Turné Srl in collaborazione con il Comune di Locorotondo e con il sostegno della Regione Puglia.

La prestigiosa casa automobilistica Audi è lo sponsor principale, oltre alla celebre azienda vinicola Tormaresca, che anche quest’anno etichetterà una selezione dei suoi vini pregiati nel segno del Locus.

Altri marchi ed istituzioni stanno confermando il loro supporto al festival in questi giorni, fra cui BCC Locorotondo che affianca il Locus sin dalle primissime edizioni.

Quasi tutti gli eventi sono ad INGRESSO LIBERO, tranne dove diversamente indicato.

Ecco il calendario:

DJ PREMIER & The Badder – live

Sabato 23 Luglio – Ingresso libero – Piazza Moro, Locorotondo (BA)

Chiedete a un purista dell’hip hop chi è il più grande produttore rap di tutti tempi. Molto probabilmente vi dirà: DJ PREMIER! Già metà storica del combo rap Gang Starr (con GURU) e attualmente impegnato nel progetto PRhyme con Royce da 5’9’’, PREMIER (all’anagrafe Christopher Martin) è il produttore/dj più importante e influente della scena rap mondiale

Nel suo nuovo live show con cui sta suonando nei migliori festival del mondo, è accompagnato da musicisti noti nella scena black-soul-jazz: Takuya Kuroda (sotto contratto con la Blue Note) alla tromba, Mark Williams al trombone, Brady Watts al basso e Lenny “The Ox” Reece alle percussioni.

snarky_puppy-185 v2_mediaSNARKY PUPPY

Domenica 24 Luglio – Ingresso libero – Piazza Moro, Locorotondo (BA)

Originari del Texas ma oggi di base a New York, SNARKY PUPPY sono un fenomeno musicale che negli ultimi anni è cresciuto rapidamente dall’underground alla ribalta internazionale.

Il loro recente album “Family Dinner vol. 2” esprime pienamente il loro approccio collettivo al jazz che si apre ad un vastissimo raggio stilistico, con una quantità e varietà impressionante di collaborazioni illustri tra cui: Susana Baca, Charlie Hunter, Salif Keita, Laura Mvula, David Crosby… e molti altri.

L’undicesimo album di Snarky Puppy, intitolato Culcha Vulcha, esce il 29 aprile e rappresenta il primo album in studio dopo 8 anni di produzioni realizzate dal vivo.

Un viaggio senza precedenti tra suoni, generi e culture, in perfetta sintonia con lo spirito del Locus festival!

ANDREYA TRIANA

Sabato 30 Luglio – Ingresso libero – Piazza Moro, Locorotondo (BA)

Andreya Triana è una delle cantanti britanniche più interessanti nel panorama soul, folk, jazz, talmente interessante da essere stata scelta da Bonobo, autentico guru della scena musicale londinese, ed uno dei dj di riferimento per l’elettronica e il trip hop a livello mondiale. Dopo questa collaborazione Andreya ha realizzato per la Ninja Tune – la stessa etichetta che produce Bonobo – il primo album “Lost Where I Belong”. Il secondo album “Giants” è arrivato nel 2015, sempre prodotto da Ninja Tune e pubblicato da Counter Records.

Submotion-Orchestra-Trust-Lust-Alium-European-Uk-TourSUBMOTION ORCHESTRA

Domenica 31 Luglio – Ingresso libero – Piazza Moro, Locorotondo (BA)

Sin dalla loro formazione nel 2009 a Leeds, i Submotion Orchestra si sono conquistati un posto speciale nel sempre mutevole panorama musicale inglese. La loro fusione di bassi potenti, elettronica, jazz, soul e molto altro insieme, ha fatto amare questa band di 7 elementi sia dal grande pubblico che da autorevoli intenditori come Gilles Peterson, Trevor Nelson o Jo Whiley. Il loro live show è di casa nei più importanti festival del mondo ed in club rinomati come il celebre Koko a Londra.

floating_points-1855_mediaFLOATING POINTS live set

Venerdì 5 agosto – Ingresso libero – Piazza Moro, Locorotondo (BA)

Il giovane neuroscienziato inglese Sam Sheperd, ai più conosciuto con il nome di Floating Points, si è affermato nella scena elettronica internazionale con un suono estremamente personale e intrigante.

Ormai diventato sinonimo di qualità, il suo è tra i nomi più richiesti nei club e nei festival più influenti d’Europa, e non solo. Al Locus presenterà il suo particolarissimo live set, accompagnato da un folto ensemble di musicisti.

the-new-indies-kamasi-washington_mediaKAMASI WASHINGTON

Sabato 27 agosto – EXTRA LOCUS

Il suo album “The Epic” è considerato uno tra i migliori album del 2015, ed ha un’immagine di copertina ispirata fortemente all’iconografia di Sun Ra. Non poteva quindi mancare nel Locus di quest’anno, questo sassofonista e compositore fondamentale nel cerchio magico della black music americana d’avanguardia attuale.

Kamasi Washington supera i confini del jazz. “Non si può definire un genere. La musica è altro: qualcosa che hai dentro la testa, nel cuore”.