Home DIY

Candele ad olio per esterni (video tutorial)

CONDIVIDI

L’estate si avvicina e con essa il gran caldo. Se avete a disposizione degli spazi esterni, del tipo giardino, terrazzo o balcone, sarà quello il posto in cui trascorrerete qualche ora, perché sarà piacevole stare all’aperto per godersi la serata. Magari penserete anche di organizzare una bella cena, a lume di candela…ecco la parola chiave, candela!

Un’idea geniale sono queste candele ad olio!

candele2
Foto: Sweet Life DIY by Selena

Sono realizzate e pensate proprio per gli esterni. La loro realizzazione, come vedrete dal video tutorial di Selena “Sweet Life”, è davvero semplice e facile.

Infatti, Selena si è ispirata proprio all’estate utilizzando tutti materiali riciclati e per le decorazioni ha usato i materiali del suo vecchio acquario, con un risultato davvero carino. Ovviamente, sarete liberi di scegliere le decorazioni che vorrete, basta seguire la procedura per la realizzazione.

Il bello di queste candele ad olio è che sono inesauribili. Basta rimboccare l’olio ogni qualvolta che sta per finire ed eventualmente cambiare lo stoppino. Quello che vi chiediamo è di porre molta attenzione alla realizzazione dello stoppino. Dovrà essere tagliato in modo che abbia una lunghezza di ca. 1 cm sotto la base di plastica e deve essere sommerso dall’olio senza toccare l’acqua. Fuori dallo strato di olio superficiale la lunghezza dello stoppino deve essere di ca. 1,5 cm.

Sembra complicato ma non lo è, guardate il video tutorial e tutto sarà molto più facile di quanto pensate!

Cosa occorre?

Acqua

Olio

Vecchie candeline di compleanno

Una bottiglia di plastica

Barattolini o bicchieri di vetro per le candele

Decorazioni

A voi il video tutorial delle candele ad olio per esterni!