Home Coppia

Tradimento: piccoli accorgimenti per non farsi beccare

CONDIVIDI

Tradire è sbagliato. Presupposto fin troppo facile direte voi, ma cosa si fa quando oramai si è, per così dire, “fatto lo scivolone”? Nel tradimento qualche volta si incappa nonostante tutte le buone intenzioni e, a quel punto, almeno che l’amante non si trasformi nell’amore della nostra vita, l’obbiettivo è solo uno: non essere scoperti. Non certosa la cosa più semplice del mondo, vi pare?

coppia litigaSe cadere in tentazione è infatti più facile di quanto si possa pensare, evitare che quella debolezza influenzi il resto della nostra vita è assai più complicato. Quando la storia di una notte diventa anche quella del giorno dopo, e del giorno dopo ancora, tutto precipita e mantenere l’equilibrio diventa complesso. Le uscite segrete si moltiplicano, i messaggi aumentano, i rischi lievitano e la nostra dolce metà è sempre più vicina a scoprire la verità. Che cosa possiamo fare affinché quest’ultimo gradino non venga raggiunto?

CheDonna.it ha qualche suggerimento in merito.