Home Salute e Benessere

Natale a tavola per celiaci e allergici, le app per mangiare sicuro

CONDIVIDI

Le feste di Natale, tra pranzi e cenoni, possono rivelarsi un bel problema per le persone che soffrono di allergie e intolleranze alimentari, in particolar modo per i celiaci. Per districarsi tra i cibi che imbandiscono la tavola delle feste arriva un valido aiuto dalle app per smartphone. Vediamo di cosa si tratta.

panettone

Chi soffre di celiachia o di altre allergie e intolleranze alimentari, oppure chi ha semplicemente scelto un regime alimentare specifico che poco si adatta alle abitudini più comuni, come chi ha scelto di diventare vegetariano o vegano, può incontrare non poche difficoltà ai pranzi e alle cene a cui viene invitato sotto le feste natalizie.

Come fare per evitare di incappare in alimenti che fanno male o che semplicemente si è scelto di abolire dalla propria dieta? Soprattutto quando si tratta dei piatti delle feste, che sono molto elaborati, la scelta su cosa mangiare e cosa no si fa complicata. Poi c’è il rapporto con gli altri e il timore di non apparire troppo schizzinosi o come quelli che rifiutano tutto. Quando la famiglia, gli amici o i colleghi sono tutti riuniti a tavola dire di no può creare un certo imbarazzo. Ovviamente sta alla sensibilità di ognuno di noi rispettare le esigenze e le scelte degli altri, perché, diciamocelo chiaramente, forzare le persone a mangiare qualcosa che non possono o non vogliono mangiare è una vera e propria violenza. Gli ospiti o i parenti che vogliono rimpinzarci di cibo questa cosa la devono capire.

Per venire incontro a tutte le esigenze ed evitare equivoci a tavola con chi ci ospita, meglio fare chiarezza fin da subito su quello che si può mangiare. Per conoscere quali piatti si possono consumare e quali invece vanno evitati un grande aiuto viene dalle applicazioni per smartphone.

L’Associazione italiana celiachia (Aic), ha messo a disposizione sul proprio sito web ufficiale una app da scaricare gratuitamente su smartphone, basta registrarsi al sito. La app è disponibile sia per Ios che per Android e fornisce una guida aggiornata sugli alimenti, consentendo di fare le scelte giuste anche scannerizzando i codici a barre delle etichette. Una funzione permette anche di trovare il ristorate giusto per celiaci, fornendo un servizio di geolocalizzazione per individuare quello più vicino. Basta andare sul sito web www.celiachia.it.

Per chi soffre di altre allergie o intolleranze alimentari c’è la app GeniusFood, per Ios e per Android, che consente di far le scelte giuste sui cibi selezionando prima il proprio problema, dall’intolleranza al lattosio, a quelle alle uova, all’allergia specifica alle proteine del latte vaccino, a quella ai crostacei, alle arachidi, al pesce e tante altre. Poi verificando gli alimenti consentiti. Anche per questa app è possibile scannerizzare con il proprio smartphone il codice a barre delle etichette, per scoprire se i cibi sono compatibili con la propria allergia o intolleranza.

Infine c’è la app per vegetariani e vegani: GeniusVeg, per Ios e Android, che permette, sempre attraverso la scansione del codice a barre di scoprire la compatibilità di un alimento con il proprio regime alimentare, avendo prima selezionato tra dieta vegetariana o vegana. Per trovare i ristoranti specifici è poi possibile scaricare la app VegDay.