A testa in giù con i piedi che fuoriuscivano dal tombino

Una vicenda incredibile è accaduta ad un pensionato a Lugo, in provincia di Ravenna.

ambulanza

Un anziano è finito in un tombino, rimanendo a testa in giù per molte ore. I particolari da CheDonna.it.

A testa in giù nel tombino

Una storia incredibile, che che per un povero anziano di Ravenna è stata alquanto drammatica. Il pensionato, 80 anni di età, si era messo a svuotare un tombino sabato sera. Ad un certo punto, però, l’uomo è scivolato, cadendo dentro al pozzetto e rimanendo con i piedi per aria. Sembra una scena quasi da cartone animato, ma per l’anziano non è stata per nulla piacevole. L’uomo infatti è rimasto bloccato e non è riuscito a tirarsi fuori.

L’incidente è avvenuto nella sera di sabato scorso, intorno alle 21.30, e solo dopo molte ore, dopo un’intera notte a testa in giù nel tombino, l’anziano è stato soccorso. Alle 11 della mattina seguente, un passante ha notato le scarpe fuoriuscire dal pozzetto del tombino. Si è avvicinato e quando ha visto l’anziano incastrato dentro non avrà creduto ai suoi occhi. Quindi l’ha aiutato ad uscire, salvandolo.

Il povero pensionato, stremato, è stato poi portato all’ospedale di Ravenna. Fortunatamente, nonostante un’intera notte e quasi una mezza mattinata a testa in giù non ha riportato conseguenze troppo gravi. Ora l’anziano dovrà stare a riposo per il forte stress subito.

Da leggere