Home Salute e Benessere

Rimedi naturali: tisana alla liquirizia

CONDIVIDI

Forse non tutti sanno che la liquirizia prima di essere utilizzata per fare delle squisite caramelle è un vero e proprio farmaco naturale, in grado di soccorrere l’organismo nel momento del bisogno. Non a caso fin dai tempi degli antichi egizi la tisana alla liquirizia viene utilizzata perchè ricca di proprietà benefiche, antibatteriche e antivirali, inoltre è un vero e proprio pieno di antiossidanti visto che al suo interno ne possiede ben 30 tipi diversi!

liquirizia-le-proprieta-benefiche-per-la-salute-1

Dopo Rimedi naturali: tisana al tiglio per combattere lo stress, oggi noi di CheDonna.it vi proponiamo una ricetta della salute per preparare in casa un’ottima tisana alla liquirizia, un vero e proprio aiuto nei momenti di maggior stress fisico.  Seguite passo passo le indicazioni che trovate qui sotto…

Ricetta della tisana alla liquirizia

Ingredienti per una tazza

2 radici di liquirizia pura

miele per dolcificare

Preparare la tisana alla liquirizia è molto semplice, vi basterà far bollire le radici per un’oretta con 250 ml di acqua. Le sue straordinarie proprietà sono un vero toccasana per il cuore e il sistema circolatorio, controllando il livello di colesterolo e prevenendo l’arterosclerosi.

Servitela calda con un goccio di miele per ottenere un effetto decongestionante se avete l’influenza, il raffreddore o se volete stimolare la peristalsi intestinale.

Se bevuta fresca con l’aggiunta di foglie di menta ha un effetto dissetante straordinario, molto indicato per affrontare le calde giornate di sole in cui le temperature si impennano.

L’unica avvertenza è di non prenderla in gravidanza o in caso di ipertensione, visto che la liquirizia tende ad alzare la pressione, ma se state cercando di smettere di fumare può trasformarsi nel vostro più grande alleato, vi basterà non superare le tre tazze al giorno!