Home Attualità

Come scegliere taglio capelli: viso a diamante

CONDIVIDI

Non tutti i volti sono uguali, ognuno di noi ha dei tratti somatici particolari che ci contraddistinguono, ci rendono unici ed inconfondibili e quindi, a pensarci bene, come potrebbero starci alla perfezione tutti i tagli di capelli presenti sulle migliori riviste di hair styling? Impossibile!

Nasce quindi la necessità di capire quale sia il miglior taglio da abbinare alle nostre caratteristiche, ai nostri colori, alle nostre necessità, ma soprattutto alla forma del nostro volto.

Questa rubrica nasce per darvi la possibilità di recarvi dal vostro parrucchiere per la prima volta con le idee chiare e decise, senza tentennamenti e senza ripensamenti dell’ultimo minuto. Dobbiamo pensare al nostro volto come una chiave, c’è un’unica serratura che la potrà aprire, ed è la sua acconciatura ideale.

Viso a diamante, come riconoscerlo

diamante

Il viso a diamante è un volto molto particolare, ed è l’incrocio di due tipi diversi di forme: viso ovale e viso a cuore. Dal viso ovale, la forma a diamante, prende la giusta proporzione tra le parti: in questa tipologia di volto c’è molta armonia, le misure sono abbastanza calibrate e proporzionate, ma a differenza della forma ovale, dove tutti i lineamenti sono molto tondeggianti e sinuosi, il viso a diamante eredita dal viso a cuore la forma appuntita del mento e gli zigomi abbastanza pronunciati. La fronte è molto ampia, e se dovessimo paragonarlo ad una forma geometrica potremmo accostarlo ad un rombo

Tagli OUT

celebrita-viso-diamante

Avendo gran parte delle fattezze simili alla forma ovale, la forma perfetta per antonomasia, il viso a diamante può permettersi molti tipi di tagli, raramente chi ha questo volto avrà difficoltà a portare un’acconciatura. Tuttavia, un consiglio sentiamo di darvelo: evitate tagli troppo corti e tagli che richiedono una certa abbondanza di volume alle radici

Lunghezza e Piega

Un viso a diamante dovrebbe preferire capelli medio lunghi, giusti per incorniciare con morbidezza il volto. Avendo un mento relativamente appuntito ed importante, chi ha le caratteristiche di un viso a diamante deve optare per pieghe morbide, che vadano a contrastare la forma appuntita del mento e degli zigomi.

‘Piega IN’ boccoli morbidi fatti con il ferro

‘Piega OUT’ un liscio troppo piatto e stirato

Frangia

La frangia ci sentiamo di dirvi che in un viso a diamante è quasi d’obbligo: come vi abbiamo detto nella descrizione delle caratteristiche di questa tipologia di volto, la fronte è molto ampia, e quindi la frangia potrà aiutarvi per riequilibrare un po’ gli spazi. La frangia può essere portata o sfilzata e molto leggera, oppure laterale e piena per rendere il vostro look più sexy