Home Dieta e Alimentazione

La dieta della mela: 3 giorni detox per perdere 1 kg

CONDIVIDI

Una mela al giorno, si sa, toglie il medico di torno. Ma tre giorni di dieta della mela possono compiere un piccolo miracolo e aiutarvi a scrollarvi di dosso quel chiletto di troppo. Ricca di fibre, vitamine e sali minnerali, questa dieta last minute è perfetta per depurare l’organismo e liberarsi delle tossine, dando una smossa al metabolismo in vista della prova costume. L’unica raccomandazione? Abbinare una sana attività fisica e non superare i 3 giorni, visto che questo regime alimentare non può considerarsi del tutto completo e variato.

apple-diet-for-weight-loss-3323

Dopo la Dieta dell’ananas: 3 giorni per eliminare i liquidi in eccesso, oggi CheDonna.it vi propone la dieta della mela, un piano alimentare detox di tre giorni molto utile per chi vuole perdere un chiletto all’ultimo minuto. Di seguito potete trovare un esempio di menù da seguire

– 1 kg in 3 giorni con la dieta della mela

Durante i tre giorni di dieta è consigliabile evitare prodotti raffinati, farina bianca, succhi di frutta e bevande gasate. Meglio bere acqua, centrifugati di frutta fresca e tisane in abbondanza, dolcificando sempre e solo con del miele biologico.

VIDEO NEWSLETTER

1° giorno

Colazione: un bicchiere d’acqua con succo di limone a digiuno. Tre fette biscottate integrali, uno yogurt magro, una mela. Caffè dolcificato con miele.

Spuntino: una mela.

Pranzo: vellutata di zucca, un uovo sodo.

Merenda: una mela.

Cena: dentice al forno, spinaci e una mela cotta con una spolverata di cannella.

2° giorno

Colazione: appena sveglie prendete il solito bicchiere d’acqua con succo di limone, poi mangiate una mela con tre fette biscottate integrali, caffè dolcificato con miele.

Spuntino: una mela.

Pranzo: risotto al radicchio, bresaola e rughetta con un goccio d’olio d’oliva.

Merenda: una mela.

Cena: filetto di pollo ai ferri, carote al vapore. Una fetta di crostata di mele e cannella senza burro.

3° giorno

Colazione: al risveglio bevete subito un bicchiere d’acqua con il succo di un limone a temperatura ambiente. Trascorsi 20 minuti mangiate una mela verde con un vasetto di yogurt magro e una tazza di caffè dolcificato con miele.

Spuntino: una mela.

Pranzo: pasta integrale con zucchine e gamberetti. Melanzane grigliate condite con un cucchiaino di olio extravergine di oliva.

Merenda: una mela.

Cena: filetto di tacchino con contorno di fagiolini cotti a vapore conditi con un cucchiaino di olio extravergine di oliva.