Home Che Cucina - Ricette della cucina italiana Video ricetta: deliziosi muffin salati alla pizzaiola

Video ricetta: deliziosi muffin salati alla pizzaiola

CONDIVIDI

Solitamente siamo abituati a concepire i muffin come un dolce sfizioso, ma perchè non accontentare anche gli amanti del salato? Oggi vi proponiamo un’alternativa gustosa: dei fantastici muffin salati alla pizzaiola. Vediamo insieme come prepararli…

muffin-alla-pizzaiola

Dopo la Video ricetta: pastiera salata con ricotta e piselli, oggi noi di CheDonna.it vi consigliamo un tutorial di cucina che di sicuro stupirà i vostri ospiti, stiamo parlando della ricetta dei muffin salati alla pizzaiola. Buoni e originali!

Ricetta dei muffin salati alla pizzaiola

Ingredienti

Per i muffin

70 ml (50 + 20) di acqua

80 ml di birra

20 g di burro

10 g di concentrato di pomodoro

70 g di farina di mais gialla

170 g di farina Manitoba

8 g di lievito di birra

2 cucchiaini colmi di origano

8 g di sale

1 uovo di medie dimensioni

5 g di zucchero

Per guarnire

30 g di pomodorini

Iniziamo la preparazione dei nostri muffin salati alla pizzaiola mettendo a sciogliere in un bicchiere riempito con 50 ml di acqua tiepida lo zucchero e il lievito di birra, mescolando con un cucchiaio di legno per non inttrerferire con la fermentazione. In una ciotola piuttosto capiente setacciamo le farine, facendo in modo che si mescolino tra loro, e creiamo una piccola fontanella nel centro.

Aggiungiamo quindi l’acqua con il lievito, il sale, l’uovo, il concentrato di pomodoro diluito in 20 ml di acqua tiepida e infine il burro fuso e l’origano, continuando a lavorare per bene il composto. Quando tutti gli ingredienti si saranno ben amalgamati aggiungiamo quindi la birra, vedrete che l’impasto assumerà la consistenza dell pastella che solitamente utilizziamo per friggere.

Facciamo riposare la ciotola coperta con della pellicola trasparente in un luogo tiepido per circa 45 minuti, quando tornerete a conrollare troverete l’impasto soffice e gonfio. Senza mescolare trasferite la pastella nei pirottini, decorate la superficie con delle fettine sottili di pomodoro e infine trasferite nel forno che avrete precedentemente riscaldato a 180°C per 15-20 minuti.

Prima di sfornarli fate la classica prova stecchino, una volta cotti e ben dorati lasiateli stiepidire su una gratella e serviteli quando non si sono ancora freddati del tutto!

[vsw id=”U4u5_yUUmms” source=”youtube” width=”800″ height=”450″ autoplay=”no”]