Home Attualità - Tutte le news in tempo reale Primo Piano Rimedi naturali: infuso rilassante alla lavanda

Rimedi naturali: infuso rilassante alla lavanda

CONDIVIDI

Non c’è niente di meglio di una bella tisana rilassante, al termine di una lunga giornata colma di impegni. La frenesia e il tran tran quotidiano possono portare a stati d’ansia e insonnia persistenti, ma a lungo andare la solita camomilla potrebbe avervi stufato, ecco perchè oggi vi proponiamo un semplice rimedio naturale per favorire un sonno ristoratore sereno e privo di interruzioni. Si tratta dell’infuso rilassante alla lavanda, una pianta officinale dalle straordinarie proprietà. Scopriamole insieme!

lavender-tea

Dopo Rimedi naturali: la tisana del buonumore, oggi noi di CheDonna.it vi proponiamo una ricetta molto semplice per preparare in casa un fantastico infuso rilassante alla lavanda, un vecchio rimedio della nonna per ritrovare il benessere, conciliare il riposo e calmare lo stress grazie all’aiuto di questo fiore dalla fragranza unica. Seguite passo passo le istruzioni che vi riportiamo qui sotto e provate voi stesse!

Infuso rilassante alla lavanda

Ingredienti

1 cucchiaino di fiori essiccati di lavanda

250 ml di acqua

qb di miele per dolcificare

La preparazione di questo infuso prevede pochi ingredienti ed è molto semplice: mettete un cucchiaino di fiori essiccati di lavanda per ogni tazza di tisana che desiderate servire, aggiungete l’acqua bollente, circa 250 ml a persona, e lasciate in infusione per almeno 5-8 minuti. Trascorso il tempo utile, filtrate il tutto con un colino a maglia stretta e dolcificate a piacere con un po’ di miele millefiori, particolarmente indicato per non alterare l’ottimo sapore di questa tisana.

Questo infuso speciale a base di lavanda aiuta innanzitutto la digestione grazie alle sue proprietà antispastiche, inoltre calma i nervi allontanando l’ansia e i pensieri negativi, riuscendo così a favorire uno splendido riposo rigenerante. Provare per credere!