Home Senza categoria

Cinque usi alternativi del sapone per piatti

CONDIVIDI

Chi dice che il sapone per piatti può essere utile solo per far splendere le stoviglie e togliere lo sporco da pentole e bicchieri si sbaglia di grosso. Sì, perchè questo prodotto così comune nasconde tutta una serie di usi alternativi che possono risolvere svariati inconvenienti nella pulizia della casa. Scopriamoli insieme!

dishes-soap-sponge

Dopo Cinque usi alternativi delle uova, oggi noi di CheDonna.it vogliamo illustrarvi alcuni usi alternativi che potete fare del sapone per piatti, un prodotto sgrassante che può tornarvi utile in molteplici occasioni.

Usi alternativi del sapone per piatti

1. Per far brillare l’oro

Non c’è bisogno di nessun prodotto specifico per far splendere i vostri gioielli d’oro. Vi basterà riempire una ciotola con acqua calda e un po’ di sapone per piatti, immergere i bijoux che volete pulire e lasciarli in ammollo per qualche minuto. Al risciacquo li vedrete brillare come nuovi.

2. Pulire le spazzole per capelli

Il sebo a lungo andare può rendere unte le spazzole e gli accessori per capelli, ecco perchè è bene, di tanto in tanto, lavarle con acqua tiepida e una piccola quantità di sapone per piatti. Tutto l’unto verrà eliminato in men che non si dica!

3. Come smacchiatore

Se i vostri capi sono macchiati di olio, sugo o vino, potete facilmente eliminare la patacca pretrattandoli con una piccola quantità di sapone per piatti. Lasciate agire per almeno 10 minuti poi mettete in lavatrice come di consueto. Meglio evitare questo metodo con i capi delicati.

4. Per pulire le piastrelle

Far brillare le piastrelle non è mai stato così facile! In cucina come in bagno, vi basterà una passata di spugna imbevuta con acqua calda e sapone per piatti. Sporco e calcare si dissolveranno immediatamente, lasciando le superfici pulite e igienizzate!

5. Contro le macchie di grasso e olio motore

Se avete un box o un garage, di sicuro vi sarete ritrovate a fare i conti con le macchie più ostinate in assoluto: quelle di olio motore. Se volete eliminarle una volta per tutte, copritele con bicarbonato e sapone per piatti, strofinate bene finchè i due ingredienti non si saranno ben amalgamati e lasciate agire per una notte. Al mattino sciacquate con abbondante acqua calda e vedrete disciogliersi lo sporco come per magia!