Home Attualità - Tutte le news in tempo reale Cronaca - Notizie e Approfondimenti Incredibile avvistamento UFO sopra il Colosseo!

Incredibile avvistamento UFO sopra il Colosseo!

CONDIVIDI

L’idea di non essere soli nell’universo ha creato da sempre accese diatribe tra chi vorrebbe avere un incontro “del terzo tipo” con civiltà di altri mondi venute in pace e chi, invece, teme che, qualora in effetti esistano popoli di altri pianeti, questi ultimi possano avere intenzioni decisamente meno amichevoli (cavalcando anche un po’ l’onda di film catastrofistici in cui la razza umana rischia lo sterminio da parte di orribili alieni).

In questo caso non possiamo parlare di un vero e proprio “incontro”, ma se non altro di un avvistamento decisamente significativo, ancor più perché è avvenuto nei cieli della nostra Capitale e, più nello specifico, esattamente sopra il suo monumento simbolo: il Colosseo.

Ma vediamo come si sono svolti i fatti

Ufo

Sono in molti ad aver visto

La notizia è talmente recente che ancora non siamo in grado di produrre testimonianze fotografiche o video di ciò che sembra essere accaduto la notte di ieri sopra i cieli di Roma, ma siamo certi che non tarderanno ad arrivare.

Di fatto le testimonianze dell’evento sembrano essere moltissime, nonostante la tarda ora in cui il “fenomeno” si è manifestato. Verso le 2 meno un quarto di ieri notte, infatti, nella porzione di cielo esattamente sopra all’anfiteatro Flavio, più noto come Colosseo, sembra essere apparso un oggetto estremamente luminoso e dalla forma oblunga, il quale ha stazionato ad una quota approssimativa di 700-800 metri galleggiando nell’aria per circa 30 secondi. Nonostante il tardo orario erano diverse le persone ancora a passeggio nel centro della città (la maggior parte turisti) i quali dicono di aver visto apparire all’improvviso quello che, forse, potrebbe essere un grosso UFO il quale, come abbiamo detto, è rimasto quasi perfettamente immobile per una manciata di secondi per poi sparire nell’oscurità alzandosi verticalmente ad una velocità incredibile.

Le bocche di chi ha assistito all’evento sono rimaste ovviamente spalancate. C’è chi ha creduto ad un gioco di luci creato ad hoc ma senza riuscire a capirne la fonte. C’è chi, invece, ha subito immaginato scenari più fantascientifici.

La Capitale non è ovviamente nuova ad apparizioni di questo genere. L’ultima, in ordine cronologico, è quella del Settembre 2014 quando alcune luci sono state avvistate (e fotografate) sopra la Cristoforo Colombo con la medesima dinamica di “sparizione” di quella di ieri. Stessa cosa accadde nel Febbraio dello stesso anno in un’altra zona di Roma. Il più eclatante, almeno fino a quello di ieri, era stato l’avvistamento del Giugno 2010 in cui tre oggetti luminosi vennero fotografati da tre militari del reggimento di Sabaudia nel cielo sopra la zona di Monteverde. Militari addetti alla contraerea e quindi addestrati a distinguere un velivolo “classico” da qualcosa di molto diverso.

Data la disponibilità che al giorno d’oggi tutti hanno di uno smartphone con annessa fotocamera, immaginiamo difficile l’assenza di prove fotografiche di ciò che è stato avvistato ieri notte e data anche, come abbiamo detto, la permanenza sopra al Colosseo dell’oggetto per quasi mezzo minuto (un tempo decisamente lungo a ben pensarci).

Da stanotte quindi appuntamento con lo sguardo verso il cielo per tutti gli appassionati di UFO (ma anche per chi non lo fosse). Non si sa mai che la visita “turistica” di ieri non sia stata sufficiente e che gli “omini verdi” non decidano di tornare anche stasera a finire il giro panoramico sulla città più bella del mondo.

Siamo però spiacenti di comunicarvi che altro non si tratta che di un PESCE D’APRILE della redazione di Chedonna! Buon Primo d’Aprile a tutti!