Home DIY

Cinque usi alternativi della cenere del camino

CONDIVIDI

Chi ha la fortuna di avere un caminetto in casa probabilmente già conosce tutti i benefici che si possono trarre dalla cenere, un valido alleato naturale che può risultare molto utile per le piccole e grandi faccende di casa. Scopriamo insieme come!

ritiro-ceneri

Dopo i Cinque usi alternativi dei cotton fioc, oggi noi di CheDonna.it vogliamo illustrarvi tutti gli usi alternativi che si possono fare della cenere del camino, perfetta come aiuto bio nella cura della persona e nelle pulizie di casa. L’importante è ricordarsi di utilizzare solo ed esclusivamente cenere prodotta dalla combustione della legna.

Usi alternativi della cenere del camino

1. Per fare in casa la lisciva

La lisciva è un liquido piuttosto denso prodotto dall’unione di semplice acqua di rubinetto e cenere. Può risultare molto utile nelle pulizie domestiche, specialmente per lavare i piatti e togliere le incrostazioni da pentole, teglie e padelle.

2. Per pulire le lavagne

Se avete in casa delle lavagne bianche su cui scrivete con dei pennarelli colorati, potete rimuovere facilmente le macchie di colore strofinando un piccolo quantitativo di cenere su tutta la superficie. La vedrete tornare come nuova dopo poche passate!

3. Per fare il sapone per le mani

Se volete fare in casa un sapone per le mani idratante, vi asterà preparare una liscivia molto concentrata: in un bicchiere mettete un paio di cucchiai di cenere e aggiungete a poco a poco l’acqua, mescolando per bene finchè non avrete ottenuto una pasta piutosto densa. Aggiungete quindi due cucchiaini di olio extravergine d’oliva e amalgamate bene il tutto, poi usate questo sapone cremoso all’occorrenza.

4. Come fertilizzante

La cenere è un valido aiuto tutto naturale per bilanciare il ph del vostro terriccio. Vi basterà un cucchiaino in ogni vaso per rendere il terreno meno acido e quindi più fertile. Evitate di usare questo rimedio con le rose e le patate dolci.

5. Tiene lontane lumache dal vostro giardino

Se avete animali in casa e volete evitare di intossicarli con prodotti chimici anti-lumache, provate a delineare il perimetro delle vostre aiuole con la cenere del camino. Questa striscia agirà come barriera naturale, impedendo alle lumache di attaccare le vostre piante.