Home Attualità

E anche Obama cede ai “selfie”: smorfie per promuovere la riforma sanitaria (Video)

CONDIVIDI

Un video di due minuti nel quale il presidente degli Stati Uniti Barack Obama si lascia andare in una serie di atteggiamenti in cui imita James Bond allo specchio oppure mentre fa delle smorfie e la linguaccia.

obama_selfie

Una serie di selfie alla ricerca della posizione perfetta, che per molti potrebbero essere normali, ma che per il presidente Usa si rivelano scatti unici e irrepetibili. In realtà si tratta di un video promozionale, promosso tramite Buzzfeed, con il quale Obama sostiene la sua riforma sanitaria, la Obamacare, in vista della scadenza per il piano 2015.
Il presidente Usa invita i ritardatari ad iscriversi al piano assicurativo entro il 15 febbraio. Un’idea di marketing che associa un tema serio come quello dell’assistenza sanitaria ad un video divertente che potrebbe rivelarsi vincente, in quanto il video è già diventato virale sul web, con centinaia di migliaia di condivisioni e di “mi piace” sui social network.

Il tema di fondo si basa sul concetto: “Cose che tutti fanno ma di cui non parlano”. Ovvero, anche lo stesso Obama si presta a selfie e smorfie come tutti gli uomini comuni.

Ecco il video: