Home Maternità

Cinque consigli per dormire bene in gravidanza

CONDIVIDI

Tutte le mamme sanno bene quanto sia importante dormire comodamente durante la gravidanza, soprattutto negli ultimi mesi in cui il pancione è talmente ingombrante e pesante da far diventare ogni nottata una vera e propria sfida contro l’insonnia. Ma quali sono i consigli da seguire per trovare la posizione perfetta per voi e per la salute del vostro bambino?

81CZu9dg7VL._SL1500_

Dopo i Cinque rimedi naturali contro la nausea in gravidanza, oggi noi di CheDonna.it abbiamo riunito per voi alcune accortezze per garantirvi un buon sonno ristoratore durante la dolce attesa. Vediamoli insieme!

Consigli per dormire bene in gravidanza

1. Dormire sul fianco sinistro

Coricate sul fianco sinistro con le ginocchia lievemente piegate, è una delle posizioni maggiormente consigliate da medici e ginecologi, visto che impedisce al bambino di schiacciare vasi sanguigni e organi interni, diminuendo di conseguenza la pressione su reni e fegato.

2. Mai supine

È preferibile evitare di dormire sulla schiena per non rischiare che il bimbo prema sulle pareti intestinali bloccando la digestione e la corretta peristalsi. Inoltre, bandendo questa posizione avrete una possibilità in più di svegliarvi senza nausee mattutine ed evitare le emorroidi.

3. Non abbuffarsi prima

Un consiglio che può migliorare il sonno di chiunque, non solo delle donne in dolce attesa. Evitate quindi cene luculliane prima di coricarvi, e ricordate di bere sempre un paio di bicchieri di acqua fresca prima di andare a dormire. Così facendo, manterrete l’organismo ben idratato per tutta la notte.

4. Bere camomilla

Se l’ora della nanna per voi è diventato un vero e proprio incubo, tanto da farvi agitare alla sola vista del letto, provate ad alleviare lo stress con una tisana calmante a base di camomilla. Non solo vi aiuterà a gestire l’ansia dovuta agli sconvolgimenti ormonali, ma è anche una valida alleata contro l’ansia e i disturbi intestinali.

5. Un cuscino speciale

Più la pancia si espande e più diventa difficile trovare una posizione comoda per prendere sonno. Ecco perchè in commercio troviamo miriadi di cuscini dalla forma allungata, da abbracciare durante il sonno e far passare tra le gambe, che consentono di alleviare la pressione esercitata dal peso del pancione.