Home Maternità

Cinque rimedi naturali contro la nausea in gravidanza

CONDIVIDI

Tutte le mamme sanno bene quanto sia difficile sopportare la nausea nelle prime settimane di gravidanza, ma forse non tutte sanno che esistono molteplici rimedi naturali per combattere questo fastidioso malessere dovuto ai cambiamenti ormonali e affrontare la giornata con rinnovata energia. Per questo motivo oggi abbiamo pensato di illustrarvi alcuni piccoli rimedi della nonna, perfetti per sconfiggere facilmente le antipatiche nausee nei primi tre mesi di gestazione.

o-MORNING-SICKNESS-RISKS-facebook

Dopo avervi illustrato in Fertilità: deliziose tisane per stimolare la dolce attesa, oggi noi di CheDonna.it vogliamo mostrarvi alcuni semplici rimedi tradizionali utili per tutte le mamme che devono far fronte alla nausea in gravidanza.

VIDEO NEWSLETTER

5 rimedi della nonna contro la nausea in gravidanza

1. Mai a stomaco vuoto.

Cercate di non restare mai a stomaco vuoto, facendo tanti piccoli spuntini. Tenete sempre a portata di mano uno snack secco come biscotti e cracker, utili a mantenere a bada i succhi gastrici che spesso possono causare la nausea. Evitate di fare pasti troppo sostanziosi e bandite nella maniera più assoluta fritti, cibi speziati e piccanti o troppo ricchi di grassi.

2. Parola d’ordine: carboidrati!

Gli sconvolgimenti ormonali nei primi mesi di gravidanza accelerano incredibilmente il metabolismo dei carboidrati, portando a frequenti cali di zuccheri con conseguenti giramenti di testa e nausea. Meglio quindi non far mai mancare nella vostra dieta pane, pasta, riso, cereali e patate.

3. Zenzero.

Uno degli alimenti che riesce a combattere la nausea in modo veloce ed efficace è lo zenzero, spesso utilizzato anche da chi soffre il mal d’auto. C’è chi preferisce masticare un grammo di radice cruda per un effetto immediato e chi invece opta per un più dolce decotto a cui aggiungere limone e miele a piacere.

4. Agrumi.

Un rimedio tradizionale e ricco di vitamina C suggerisce di masticare a lungo uno spicchio di pompelmo, mandarino o limone. Anche in questo caso, se la nausea è tale da non permettervi di mangiare, potete sempre optare per un infuso agli agrumi.

5. Tisane calmanti.

Sempre per restare in tema di infusi, decotti e tisane, sembra proprio che i più efficaci contro la nausea siano la classica camomilla, la tisana al finocchio, ottima anche per il suo effetto drenante, e il tè alla menta. Insomma, non c’è che l’imbarazzo della scelta!