Home Attualità

LIBRI: ‘Cento lacrime, mille sorrisi’

CONDIVIDI

638978882005HIG_1_250X380_exact

Appena nata, ad Anna viene diagnosticata una malformazione all’esofago così rara che accade una volta ogni tre anni in Svizzera. Per guarirla servono settanta operazioni, un luminare americano, un trasferimento a Firenze, tantissimi soldi e ancora più speranza. Come si affronta un percorso del genere? Con il sorriso, dice Chiara, la madre, che fin dall’inizio, ha combattuto la dolore e la paura con la sua arma segreta: l’allegria. Perché è questa la prima medicina, la più utile e la più preziosa, l’unica che non si può comperare. In questo libro racconta con umorismo (lo stesso che ha decretato il successo dei suoi fortunati romanzi) la storia avventurosa, tenera e divertente di una lunga malattia e della sua terapia di famiglia.

Parte del ricavato delle vendite sarà devoluto all’associazione FAT E (Famiglie con AT resia Esofagea).

Chiara Pelossi-Angelucci, nata a Domodossola, vive da (quasi) trent’anni in Canton Ticino. Quando la figlia Anna è guarita da una grave malformazione congenita, ha «tradotto» la sua personale terapia del sorriso in due romanzi umoristici, Di pancia, di cuore… da ridere 1 e 2, che sono diventati casi editoriali grazie al passaparola.