Saving Mr Banks, un film per sognare e tornare a sperare

Saving Mr Banks, una commedia che fa bene al cuore – “Se puoi sognarlo, puoi farlo”, diceva Walt Disney e negli anni ce l’ha dimostrato con il suo straordinario lavoro. Il magico mondo Disney ha ospitato generazioni e generazioni di bimbi, che in compagnia di Cenerentola, Topolino, Biancaneve, Pongo, Peggy, la Bella e la Bestia & co. hanno vissuto incredibili avventure.

f5472842ee2ca54d99c7660561e5bede

Arriva ora nelle sale un film che ci racconta il “dietro le quinte” di quel magico mondo, un’avventura che ha come protagonista il creatore di quelle mirabolanti storie: Walt Disney. “Saving Mr Banks” è una commedia delicata e dolcissima, che narra una vicenda realmente accaduta, gli eventi che portarono alla creazione di “Mary Poppins”.

f3f4b8b15912baafa6b8d951e4e871e2

Trama: “Nel 1961 la scrittrice Pamela Lyndon Travers viaggia da Londra ad Hollywood per incontrare Walt Disney e discutere del desiderio di realizzare una trasposizione cinematografica di Mary Poppins, best seller pubblicato dalla Travers nel 1934. Disney si ritrova di fronte ad una sessantenne che, con le idee ben chiare sugli intenti commerciali del progetto, non è disposta ad accettare alcun tipo di compromesso. Durante il suo soggiorno in California, la Travers comincia a riflettere sull’infanzia vissuta in Australia a inizio secolo quando le difficoltà vissute dalla sua famiglia, l’affetto del padre Goff e la solarità della zia Ellie hanno posto le basi per l’ispirazione dei personaggi di mister Banks e Mary Poppins, i due protagonisti del romanzo. Pur riluttante a concedere i diritti a Disney, P. L. realizza presto che il produttore ha i suoi buoni motivi personali per voler realizzare quello che diverrà uno dei più grandi film della storia del cinema”. (fonte:Coming soon)

“Perché è questo che facciamo noi animatori, ristabiliamo l’ordine con l’immaginazione. Infondiamo speranza, senza sosta.” ..Saving Mr Banks fa proprio questo, ci aiuta a sognare e tornare a sperare!

Da leggere