Home Attualità

Le regole scritte e non per integrarsi sul posto di lavoro

CONDIVIDI

Nuovo lavoro? Ecco come inserirsi al meglio – Oramai lo sappiamo da anni, già da quando siamo entrati in quella nuova scuola all’età di dieci anni e ci siamo trovate di fronte ad una classe già disseminata di gruppi:  inserirsi in un ambiente già formato non è cosa facile. Rompere il muro di diffidenza, far emergere il proprio lato migliore, comprendere dinamiche pregresse e seguirle sono tutti passaggi tanto obbligati quanto ardui da compiere, a maggior ragione se ci si trova in un mondo competitivo come quello del lavoro.

Ma dovrà pur esserci una strategia per rendere il percorso quantomeno abbordabile. Noi stiamo lavorando per trovarla, intanto però possiamo suggerirvi qualche piccolo accorgimento per rendere il viaggio meno tortuoso e darvi qualche punto di vantaggio che certo non si butta via. Proviamoci!

Ritardi banditi: la puntualità è la primissima manifestazioni di rispetto quando ci si trova in un ambiente lavorativo. Non trascurare allora l’importanza di essere sempre in orario, così farai capire che tieni ad un buon rapporto con i colleghi.

Ferie programmate: lo so, i giorni di vacanza sono un diritto di tutti ma proprio per questo è sempre bene concordarli in gruppo. Ascolta sempre le esigenze degli altri e dell’ufficio così da tentare di bilanciarle con le tue, ti dimostrerai responsabile e sensibile.

VIDEO NEWSLETTER

Sorriso stampato: certo una giornata in spa o passata tra negozi sarebbe senza dubbio  più divertente ma ricorda sempre la fortuna che hai ad aver trovato quel lavoro. mostrati allora entusiasta e sorridente, trasmetterai così una positività che ti farà senza dubbio amare.

Zelo in eccesso: se è vero che mostrarsi entusiasta è un punto a tuo favore è altrettanto vero che eccedere non è mai saggio. Ricorda che gli arrivisti non piacciono a nessuno, svolgi allora il tuo lavoro con precisione e responsabilità ma non sconfinare negli interessi altrui, rischieresti di sembrare la classica arrampicatrice.

Dare per avere: vuoi che gli altri ti apprezzino e appoggino? prova a farlo tu per prima, dimostrare un pizzico di altruismo i primi giorni di lavoro è un ipoteca sul tuo futuro in quell’ufficio. Per riscuotere ci sarà tempo.