Home Attualità

L’ex Modà Paolo Bovi arrestato per violenze sessuali sui minori

CONDIVIDI

Paolo Bovi, ex tastierista dei Modà, è stato arrestato con l’accusa di molestie su 4 ragazzini tra i 13 e i 16 anni.

Bovi tastierista

Bovi, seppur non essendo più un membro a tutti gli affetti un membro della band, da quando nel 2005 passò da personaggio effettivo del gruppo a fonico, è rimasto comunque molto legato ai Modà.

Paolo Bovi è oggetto di un’ipotesi di reato di violenza sessuale, il musicista, in ambito oratoriale, avrebbe quindi commesso avances a dei ragazzini e per questo, come misura cautelare, gli è stato assegnato un braccialetto elettronico.

VIDEO NEWSLETTER

Le violenze sarebbero avvenute nel 2011, ma i genitori dei ragazzi si sono fatti sentire nel 2013.

Bovi è stato allontanato dalla parrocchia quando uno dei ragazzi  ha raccontato al prete come si era comportato.

La misura di custodia cautelare è stata emessa dal gip Luigi Gargiulo.