Home Attualità

TATUAGGI: farfalle, significato e foto

CONDIVIDI

Farfalle come simbolo di eleganza e libertà –Roma – “Si dice che il minimo battito d’ali di una farfalla sia in grado di provocare un uragano dall’altra parte del mondo”: questa è la celebre frase resa famosa dal film di fantascienza The Butterfly Effect e che in un certo senso sottintende quella forza dirompente che un piccolo insetto come questo possiede. Proprio la forza e la bellezza sono i significati più importanti che spingono molti a tatuarsi una o più farfalle sulla proprio pelle. Si tratta di uno dei tatuaggi più comuni ma allo stesso tempo carichi di senso che varia a secondo della cultura in cui è inserito. Se in occidente la farfalla è infatti vista come il simbolo del cambiamento, della bellezza, dell’eleganza, della maternità e della libertà, in oriente è usata come augurio di lunga vita e di felicità coniugale.

E’ un tatuaggio prettamente femminile che può essere realizzato sia in bianco e nero che a colori e con ornamenti o meno. Le parti più comunemente scelte per il tatuaggio di una farfalla sono la scapola, il polso, la caviglia e la parte basse della schiena.

PER LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI SUI TATUAGGI CLICCA QUI.