Home Anticipazioni TV

“BALLANDO CON LE STELLE”: Riassunto della puntata di ieri (25 Febbraio 2012)

CONDIVIDI

Fuori Andrès Gil, tantissime polemiche e ballerino per una notte Nino Frassica- Puntata calda quella di “Ballando con le stelle” ieri sera! Molte le polemiche che hanno acceso gli animi di tutto il cast. Ma andiamo con ordine! All’inizio della puntata i concorrenti ancora in gara si sfidano in una prima manche, al termine della quale la combinazione tra voti della giuria e televoto salva tre coppie: Tatangelo-Di Filippo, Gil-Kuzmina, Antoniou-Todaro . Proprio durante questa manche partono le prime polemiche, infatti Marco Del Vecchio e Sara DiVaira criticano la giuria mettendo in evidenza i motivi che a loro parere portano alla poca obiettività: la mancanza di “una quarta di reggiseno” nella coppia. La DiVaira fronteggia apertamente Mariotto che nella scorsa puntata aveva affermato di soffrire di sonnolenza durante i giudizi della coppia e gli offre di portargli un cuscino per la prossima puntata. Altre critiche arrivano anche da Raimondo Todaro che, forse inasprito dalle discussioni delle scorse puntate, si infastidisce perchè Caroline mette in dubbio che Ria sappia in che ballo si è esibita ed alla battuta di Mariotto: “Togli la mano dalla tasca” risponde stizzito “La metto dove voglio la mano”. Momento positivo invece per Andrès Gil che con il suo Boogie Woogie viene definito “Eccellente” dalla giuria, viene paragonato da Caroline ad un vero ballerino professionista e riceve tre 10 ed un 8.

La seconda manche è dedicata alla “Dance Apache”, complicatissima disciplina a metà tra la lotta e la danza.  Il televoto manda allo spareggio finale Marco DelVecchio. Lucrezia Lante della Rovere e Bobo Vieri passano alla manche successiva .

E’ poi il momento di “Ballando con te” che vede sfidarsi la famiglia Felletti, che si esibiscono in una salsa a quattro, e Claudia Mottolese e Luca Tarquinio, che si esibiscono in un appassionato tango. Vince la coppia Mottolese-Tarquinio.

Subito dopo si passa al ripescaggio degli eliminati che si esibiscono in una staffetta di ballo. Grande ritorno di Sergio Assisi che dopo l’infortunio riesce a rientrare in gara e viene poi ripescato.

Il rientro di Assisi crea accese polemiche e Mirko Sciolan, partner di ballo della Romero, chiede a Caroline motivazione del suo voto visto che Assisi a parere suo e di altri ballerini professionisti (tra i quali Peron) era fuori tempo. La Smith tentenna e adduce motivazioni che non paiono però convincere.

Inizia la terza manche che vede i concorrenti sfidarsi singolarmente, tre coppie vanno alla manche tesoretto e tre vanno direttamente in semifinale. A scegliere chi sfidare sono i primi in classifica: Andrès Gil sfida Sergio Assisi e perde; Ria Antoniou sfida Anna Tatangelo e vince; Lucrezia Lante della Rovere si trova in sfida con Vieri e perde.

“Ballerino per una notte” è Nino Frassica, che con il suo simpaticissimo cha cha cha conquista il tesoretto conteso da Gil, Tatangelo e Lante della Rovere. Vince Anna Tatangelo.  

Del Vecchio preso da un momento di collera decide di andarsene dallo studio e minaccia di non ballare. La giuria è molto infastidita dal fatto che il televoto ha completamente ribaltato i risultati e Canino afferma che i più bravi sono la Tatangelo,Del Vecchio e la Lante della Rovere mettendo in discussione il ruolo di semifinalista di Ria. Subentra poi Zazzaroni accusando Sciolan e Todaro di ritenere che gli autori influenzino la giuria. Mirko e Raimondo smentiscono assolutamente e Sciolan spiega di voler difendere l’arte e la danza che è la sua vita. Anche DelVecchio mette in discussione la giuria e nutre sospetti soprattutto sul rientro di Assisi.

Si balla poi per lo spareggio finale e perde Andrès Gil, che è dunque fuori dalla gara e deve sperare nel ripescaggio della prossima settimana.

PER LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI SU “BALLANDO CON LE STELLE” CLICCA QUI.