Home Attualità

LA DONNA DEL GIORNO: Vanessa Incontrada

CONDIVIDI

LA CONDUTTRICE AMATA– Care lettrici, la giornata di oggi la dedichiamo a una donna del mondo dello spettacolo che amiamo molto per la sua simpatia, schietezza e bellezza tipica del suo paese d’origine. La stampa straniera  la chiamò “la nuova Julia Roberts europea”. Il suo nome è Vanessa Incontrada e oggi, insieme a voi, ripercorriamo la strada della sua vita, facendole i nostri migliori auguri di buon compleanno.

Vanessa Incontrada nasce a Barcellona il 24 novembre 1978, da padre italiano e madre spagnola. Inizia la carriera di modella in Spagna all’età di 17 anni. Nel 1996 arriva a Milano dove da subito lavora con successo per griffe e giornali di primo piano. Nel 1998 debutta in televisione con il programma musicale “Super” (in onda Italia 1), per passare poi alla conduzione di “Super estate” con Peppe Quintale. Vanessa resterà al timone della trasmissione nelle edizioni del 1998/1999 e 1999/2000.

Il 31 dicembre 1999 Vanessa è su Rai 1 in veste di conduttrice di “Millenium”, lo show di capodanno in cui affianca Michele Mirabella. Nel maggio 2000 conduce “Subbuglio” con Giancarlo Magalli, sempre su Rai 1, e l’anno successivo inizia la sua prima esperienza radiofonica trasmettendo ogni giorno in diretta su “Hit channel”, la televisione multimediale satellitare di Rtl 102.5. Oltre alla Rai, abbiamo visto la Incontrada lavorare anche per il Mediaset. Con buona esperienza sulle spalle, conducerà “Non solo moda” su Canale 5 nel periodo tra il 2001 e il 2002. Nel 2002 vanessa ritorna su Rai 1 dove conduce “Sanremo giovani” e “Il Gala dello sport”.

Fatta la carriera in tv, per Vanessa arriva finalmente anche l’esperienza del grande schermo: nel 2003 è la protagonista femminile del film “Il cuore altrove”, per la regia di Pupi Avati, dove recita assieme a Neri Marcorè, protagonista maschile. La prova di Vanessa Incontrada è molto convincente, il film riscuote ampi consensi di pubblico e di critica. “Il cuore altrove” viene presentato anche al Festival di Cannes e ai Golden Globe a Los Angeles. Fu proprio in occasione del Festival di Cannes che la stampa estera la paragonò alla star Hollywoodiana Julia Roberts. Durante il Festival di Fiano, nell’ambito della rassegna di “Lo schermo è donna”, Vanessa riceve il premio quale giovane attrice emergente. Il film otterrà  tanto successo  in molti paesi stranieri.

Nel 2002 la simpatica spagnola ritorna in radio per condurre con Francesco Perilli il programma “Protagonisti” in onda tutte le sere dalle 21 alle 24 su Rtl 102.5. Da dicembre  dello stesso anno le viene affidata la cura e la conduzione della trasmissione “Protagonisti” del sabato sera. Vanessa passa poi  sulle reti Sky, dove conduce “Sky Lounge”, un magazine sul cinema in onda ogni lunedì che anticipava il film di prima serata.

Nel 2004 Vanessa ritorna al Mediaset e diventa la protagonista della fortunata trasmissione “Zelig Circus”, in prima serata su Canale 5, in cui affianca Claudio Bisio. Il cabaret serà seguito da tantissimi telespettatori ogni sera, così che quei pochi che non ne conoscevano il volto, fanno conoscenza, grazie al contesto del cabaret, della sua persona e della sua esuberante simpatia. Nello stesso anno esce nelle sale cinematografiche italiane il nuovo film di Vanessa, “A/R Andata e ritorno”, scritto e diretto da Marco Ponti, che la vede al fianco di Libero di Rienzo.

Nel 2005 la showgirl ritorna alla conduzione di “Zelig Circus” e ottiene grande consenso da parte del pubblico, tanto che la trasmissione verrà premiata come miglior programma comico dell’anno. Conduce poi nell’estate, affiancata da Fabio De Luigi, il “Festivalbar 2005”, in onda in prima serata su Italia 1. Nel mese di ottobre inizia le riprese del nuovo film di Maurizio Sciarra “Quale amore”, con Giorgio Pasotti, e a fine anno ritorna sul set della nuova pellicula di Pupi Avati, dal titolo “La cena per farli conoscere”, a fianco di Diego Abatantuono,Violante Placido e Ines Sastre.

L’inizio del 2006 la vede nuovamenente a fianco di Claudio Bisio e ai comici di Zelig. Sempre nello steso anno oltre a “La cena per farli conoscere”, recita nel film “Quale amore”, di Maurizio Sciarra. Nel 2007 presenta insieme a Claudio Bisio la serata dei Telegatti e interpreta il film “Tutte le donne della mia vita”, di Simona Izzo. Debutta poi nel mondo del musical con “Alta Società” insieme a Sandro Querci, Christian Ruiz e Simone Leonardi, con musiche di Cole Porter e per la regia di Massimo Romeo Piparo. Nel musical Vanessa Incontrada interpreta Tracy Lord, ruolo che sul grande schermo fu di Grace Kelly.

Oltre alla carriera, anche la vita privata di Vanessa Incontrada va a gonfie vele. Nel luglio 2008 diventa mamma di Isal, figlio avuto dal compagno Rossano Laurini. Non passa tanto tempo dalla gravidanza e la conduttrice torna sul palco di Zelig. Il suo volto passa frequentemente in tv anche grazie agli spot di un noto operatore telefonico, per i quali Vanessa è testimonial assieme a Giorgio Panariello. Nel febbraio 2009 esce il film “Aspettando il sole” di Ago Panini, in cui l’attrice interpreta una prostituta di nome Kitty Galore. Oltre a lei nel cast ci saranno anche Raoul Bova, Claudio Santamaria e Claudia Gerini. Dopo il film la Incontrada torna in tv con il suo Zelig anche per la stagione invernale del 2010. Essere conduttrice e attrice non le basta e Vanessa decide di occuparsi pure della moda  apprendo il negozio di abbigliamento nella strada principale di Follonica dal nome “Besitos”, dove vende una propria linea di vestiti.

PER LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI DI ATTUALITÀ CLICCA QUI!

PER LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI DELLA SEZIONE LA DONNA DEL GIORNO CLICCA QUI!