Home Attualità PELLE E ABBRONZATURA: bellezza dentro e fuori con le verdure

PELLE E ABBRONZATURA: bellezza dentro e fuori con le verdure

CONDIVIDI

MANGIARE VERDURE E METTERLE SULLA PELLED’estate mangiare frutta e verdura: questa la regola d’oro per la bellezza durante la stagione calda. Ma forse mangiarla non è ancora abbastanza, perchè allora non spalmarla… sul nostro corpo?

Infatti i prodotti naturali alimentari che fanno tanto bene dal dentro fanno ancor più bene dal fuori: ortaggi gustosi ma anche ottimi per la cura della nostra pelle soprattutto quando questa è stressata da salsedine, sabbia, vento, sole… in una parola dall’estate!

Passiamo allora in rassegna qualche verdura e le sue proprietà:

Pomodoro: oltre alla Vitamina C contiene elevate quantità di folati e di anti-ossidanti che quindi lo rendono un eccezionale prodotto anti-age. Un impacco a base di pomodoro aiuta quindi a combattere i radicali liberi e, carta vincente per l’utilizzo estivo, allunga la tenuta dell’abbronzatura e la intensifica.

Asparago: il suo alto contenuto di fibre, vitamine, minerali e acido folico non solo aiuta il sistema gastro-intestinale ma ha anche una forte funzione drenante e quindi anticellulite. Proprio quest’ultima proprietà li rende ideali all’interno di scrub e massaggi

Cetrioli: la loro funzione è per lo più drenante, quindi sono ottimi gonfiori e senso di pesantezza alle gambe, ma fungono anche da antinfiammatori e rinfrescanti, perfetti quindi per calmare i rossori dovuti all’esposizione al sole.

Questi sono sicuramente i tre prodotti più comuni in questo periodo ma vi ricordiamo che altri utili alleati sono ad esempio l’olio, dalle proprietà emolienti, e erbe come la lavanda o la malva, rilassanti e utili per mantenere l’abbronzatura.

Insomma forse il segreto per la bellezza potrebbe essere proprio nell’orto di casa o tra i banchi del mercato!

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DI BENESSERE CLICCANDO QUI!

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DI VIAGGIO CLICCANDO QUI!

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DI CUCINA CLICCANDO QUI!