Tutti gli articoli di argomento "Attualità"

CONFETTATA: anche per un battesimo ci vuole dolcezza

lunedì, marzo 5th, 2012

battesimo 11 settembre 1 sovr legg 486x364 CONFETTATA: anche per un battesimo ci vuole dolcezzaBarbara ci spiega come organizzare la confettata di un battesimo – Prima arriva il matrimonio, con annessi festeggiamenti e immancabili “dolcezze”, ma poi quella sposina, messo da parte velo e bouquet, diventa come all’improvviso madre e così arriva il momento di nuovi festeggiamenti e, naturalmente, nuove “dolcezze”.

Siamo sicure che oramai avrete già capito di cosa stiamo per parlarvi ma per le lettrici più distratte sarà forse meglio specificare il tema del giorno: confettate naturalmente ma questa volta non matrimoniali, bensì per un battesimo; se infatti noi donne pensiamo che un tocco di originalità sia indispensabile per celebrare il fatidico sì, quando poi diventiamo madri ci rendiamo conto di come le priorità vadano riviste e il meglio da quel momento in poi avrà come unico destinatario il nostro “cucciolo”.

Ecco dunque che ci appare indispensabile onorare il suo primo festeggiamento con qualche cosa di davvero speciale, un tocco in più per l’appunto che renda l’evento indimenticabile e davvero d’effetto: chi allora meglio della nostra Barbara può far sì che il battesimo si trasformi in un evento degno di entrare negli annali? Se infatti la nostra esperta riesce a fare scintille in un contesto come quello matrimoniale figuriamoci cosa potrà combinare quando il festeggiato di turno sprizza già dolcezza a cascate senza l’aiuto di confetti e caramelle.battesimo 11 settembre 5 sovr legg 486x364 CONFETTATA: anche per un battesimo ci vuole dolcezza

Come si affronta però una confettata per un simile evento, importante sì ma al tempo stesso non impostato come un matrimonio? Be’ Barbara naturalmente ha già la soluzione e quale modo migliore per illustrarvela se non lasciare la parola direttamente alla nostra signora dei confetti? vediamo cosa ha da dirci!

l’allestimento che si sviluppa per un bimbo od una bimba è di certo molto particolare e pieno di attenzioni…inserisco per i bambini tutta una serie di carmelle e dolcetti in tinte tenui (in questo caso con prevbalenza di celeste), oltre ai confetti di vari tipi e gusti ed a quelli classici come buon augurio. Il tulle è fondamentale per dare un’impressione eterea e sognante all’allestimento. Anche le targhette segnagusto sono scritte e tampate in caratteri che ricordano quelli elementari ed infantili, niente è lasciato al caso, anceh i conetti portadolcetti sono in tinta ed in tono di colore. Spesso inseriamo anche dei cup cakes colorati sempre nei toni dell’azzurro con decorazioni in pasta di zucchero

Sembra dunque che un tocco di tinte pastello e soprattutto tanta cura del dettaglio siano le carte vincenti per trionfare anche nel campo dei battesimi: del resto una volta che si è colpita la sposa il giorno delle nozze state pur sicure che la neo-signora non desidererà altro che bissar eil successo una volta diventata mamma! Barbara del resto è sempre a disposizione!

Barbara Marazzi

www.laconfettata.com

329/4268141

Commenti

Notizie Correlate

CheDonna CheDonna