Guida al piegaciglia: solo così riuscirai ad ottenere un look da passerella

A prescindere che siate o meno alle prime armi, vi regaliamo alcuni consigli sul modo migliore di utilizzare il vostro piegaciglia. Ci ringrazierete!

Sembra un vero e proprio aggeggio preistorico, e invece è uno degli strumenti di bellezza più apprezzati e usati dalle donne. Incorporare questo dispositivo nella vostra routine richiede solo uno o due minuti e vedrete che risultato riuscirete ad ottenere!

utilizzo piegaciglia
utilizzo piegaciglia – CheDonna.it

Infatti l’uso di un piegaciglia aiuta ad allungare le ciglia e le punta verso l’alto anziché verso l’esterno, facendole apparire molto più lunghe per uno sguardo più aperto e ciglia lunghe e piene. Se lo avete già acquistato ma non siete sicure di usarlo bene, allora questi consigli potrebbero aiutarvi. La stessa cosa vale per coloro che magari si trovano alle prime armi o stanno pensando di acquistare un piegaciglia. Vedrete che dopo aver letto il nostro articolo sarete ancora più convinte del vostro (futuro) acquisto!

Come utilizzare al meglio il piegaciglia

Come per ogni prodotto, alcuni piegaciglia sono migliori di altri. Come prima cosa assicuratevi che il piegaciglia abbia un cuscinetto di gomma arrotondato alla base del piegaciglia. Quanto più grande e morbido è il cuscinetto, tanto meglio è. In questo modo il vostro utilizzo risulterà più confortevole, oltre al fatto che con il corretto strumento eviterete che le vostre ciglia si  si spezzino sotto pressione.

donna usa piegaciglia
donna usa piegaciglia – CheDonna.it

Iniziare con le ciglia nude

Assolutamente vietato applicare il mascara prima di utilizzare il piegaciglia. Sembra un consiglio banale ma è uno degli errori più comuni commessi quando si utilizza questo strumento. Ci sono diversi motivi per cominciare dalle ciglia nude. In primo luogo, si evita che le ciglia si attacchino al piegaciglia, cosa che potrebbe accadere se si indossa già il mascara. Inoltre, evita che le ciglia si agglomerino. Non solo, usando il piegaciglia prima del mascara, non bisogna pulirlo ogni volta che si usa.

Guardare in basso

“Il mio trucco per evitare di tagliarsi la palpebra quando si arricciano le ciglia è guardare in basso”, dice Jaber. Secondo Jaber, guardando verso il basso si ha un accesso più facile alla linea delle ciglia e si ha meno probabilità di pizzicare la pelle delicata della palpebra.

Stringere delicatamente

Portate il piegaciglia aperto verso le ciglia, che devono trovarsi tra i due morsetti. A questo punto, una volta che siete in posizione, procedete stringendo delicatamente, assicurandovi di non avere pelle tra i morsetti. Dovete cercare di avvicinarvi il più possibile all’attaccatura delle ciglia senza pizzicare accidentalmente la pelle.

Tenere premuto e pulsare per cinque secondi

Dopo aver stretto dovete premere con decisione, ma state attenti a non esagerare, . Tenete stretto per circa 5 secondi. Gli esperti consigliano di applicare un ritmo di pulsazione. Ripetere ovviamente tutti i passaggi appena descritti sull’altro occhio.

Applicare il mascara

Dopo aver arricciato entrambe le ciglia, non vi resta altro che aggiungere il tocco finale e abbellire il vostro look con il mascara. Ricordatevi, come sempre di arrivare alla radice delle ciglia fino alla punta.