Gianni Bella: che fine ha fatto? Ecco com’è diventato e cosa fa oggi

gianni bella
screen dal video

Gianni Bella è uno degli artisti simbolo della musica italiana, ma che fine ha fatto? Ecco com’è diventato oggi e che cosa fa.

gianni bella
screen dal video

Gianni Bella non ha di certo bisogno di presentazioni. In quanto è stato uno degli artisti simbolo della musica italiana degli anni 60. La sua carriera è sempre proseguita a gonfie vele e i suoi pezzi sono entrati nel cuore di milioni di italiani, ma da qualche purtroppo sembrerebbe che l’artista abbia preferito abbandonare le scene. E’ realmente così?

In realtà la scelta di volersi prendere una pausa del mondo dello spettacolo non è stato qualcosa preso a cuor leggero, ma una scelta obbligata. In quanto il fratello di Marcella Bella nel 2010 è stato colpito da un terribile ictus e nonostante le mille difficoltà, e il difficile periodo di riabilitazione in cui ha ricevuto il sostegno della sua famiglia che gli ha permesso di poter tornare a galla. Nonostante ciò il pubblico del piccolo schermo si chiede che fine ha fatto Gianni Bella e la risposta è presto servita perché l’artista, insieme a sua sorella Marcella, qualche tempo fa, è stato ospite di Mara Venier a Domenica In dove ha raccontato della sua nuova vita.

Gianni Bella: che cosa fa oggi l’artista simbolo della musica italiana

gianni bella e marcella bella
screen dal video

Gianni Belli, dopo diverso tempo in cui si è preso una pausa dal mondo dello spettacolo, è riapparso sul piccolo schermo degli italiani insieme a sua sorella Marcella Bella a Domenica In dove con Mara Venier, la zia più amata d’Italia, ha ripercorso i momenti più importanti della sua carriera, ma senza trascurare il presente.

Gianni, infatti, non ha mai perso quella scintilla, quella passione per il suo primo amore: la musica. Tant’è che ha composto, come rivelato durante il corso di quest’intervista, un nuovo pezzo per sua sorella Marcella per un’occasione davvero molto importante. Quale? Marcella infatti ha compiuto ben 50 anni di carriera e quale occasione migliore, se non questa, per riprendere in mano la penna e regalare una sua perla non solo al pubblico che ha sentito in questi anni la sua mancanza ma anche un pezzo degno di nota a Marcella.

Una grande soddisfazione per lo stesso Gianni la realizzazione di questa canzone. In quanto non ha potuto nascondere durante il corso della sua ospitata a Domenica In, la paura provata nel non riuscire più a comporre dopo l’ictus che l’ha colpito, ma la malattia non è riuscita non solo a non scalfire il suo talento ma nemmeno la sua determinazione. Tant’è che è riuscito a partorire quello che è stato definito da Marcella come il suo ennesimo capolavoro.

Un periodo difficile quello superato da Gianni che, come anticipato, nel 2010 è stato colpito dalla malattia che lo ha costretto ad essere ricoverato di urgenza all’ospedale di San Giorgio di Ferrara. La riabilitazione è lunga e faticosa, ma dopo 7 mesi trascorsi in ospedale viene dimesso e non ha alcuna intenzione di fermarsi tant’è che insieme a Mogol e Geoff Westley termina la trasposizione teatrale di Storia di una capinera, lavoro che aveva iniziato prima di essere colpito dall’ictus.

gianni bella e marcella bella
screen dal video

Gianni Bella oggi, grazie al supporto della sua famiglia, è riuscito a riacquistare una certa serenità.