Afonia: come far tornare la voce in poco tempo con i rimedi naturali

Se soffri di afonia, ovvero mancanza della voce totale o parziale, ecco come farla tornare in poco tempo con alcuni rimedi naturali. 

afonia rimedi naturali
Foto di silviarita da Pixabay

Quante volte ci sarà capitato di prendere un colpo di freddo, magari con il cambio di stagione, o di aver sforzato eccessivamente le corde vocali e ritrovarci all’improvviso afoni, ovvero senza voce. 

L’afonia, in particolare altro non è che un sintomo che si manifesta con la mancanza totale della voce. Se la voce è solo abbassata o modificata allora possiamo parlare di raucedine. Diverse sono le cause di questa condizione che spesso può associarsi anche ad altri disturbi.

Scopriamo come possiamo far tornare velocemente la voce attraverso alcuni rimedi naturali. 

Ecco i rimedi naturali per far tornare velocemente la voce

laringite rimedi naturali
Adobe Stock

In inverno è molto facile incorrere in episodi di afonia, che spesso si associano a un‘infiammazione a carico della laringe (qui avevamo visto cos’è la laringite, ma anche i rimedi naturali per alleviarla), dovuta a virus ma anche ad uno stress prolungato alle corde vocali.

Pensiamo ai cantanti e a chi lavora con la voce come gli insegnanti, ad esempio. Ma anche tutte quelle persone che sono costrette a parlare per molte ore di seguito come chi lavora nei call center.

Se siamo in presenza di un’infiammazione a livello virale molto probabilmente si assoceranno anche altri sintomi, quali dolore alla gola, raffreddore e febbre, tanto per citarne alcuni.

La perdita della voce però talvolta può associarsi anche al fatto di aver inalato sostanze irritanti come polveri o altrimenti ad un problema legato all’apparato gastrointestinale quale il reflusso gastro-esofageo.

Naturalmente solo il medico potrà indicarvi da cosa dipende il vostro problema, per questo è sempre bene consultarlo ed avere un suo parare prima di affidarsi alle classiche cure fai da te.

Soprattutto se l’afonia tende a prolungarsi per diversi giorni senza nessun miglioramento è opportuno a maggior ragione rivolgersi ad un dottore.

In ogni caso se il nostro è solo un disturbo passeggero, ad esempio dovuto ad una banale influenza possiamo alleviarlo affidandoci ad alcuni rimedi naturali da cui poter trarre un minimo giovamento.

Innanzitutto è bene riposare e cercare di parlare il meno possibile. Sembrerà scontato ma è fondamentale ribadire che più sforzate la vostra voce e più difficilmente tornerà in tempi brevi. Quindi tenete duro per due o tre giorni e parlate solo lo stretto necessario e sempre a bassa voce per non sovraccaricare ancora di più le corde vocali. Ed ora scopriamo i rimedi naturali. 

1) Acqua e sale. Quando si è vittima di un abbassamento di voce dobbiamo assolutamente idratare la gola ecco perché bere acqua diventa un imperativo categorico oltre al fatto di fare dei gargarismi con acqua e sale. Questi ci aiuteranno ad espellere eventuale catarro.

2) Propoli. Parliamo di un antisettico naturale prodotto dalle api. Utile ad alleviare le sintomatologie a carico della gola e ad alleviare bruciore e dolore. Possiamo usarlo sotto forma di spray o succhiando delle caramelle a base della sostanza.

3) Erismo. Detta anche “erba dei cantanti” questa pianta è ottima per far tornare la voce. Svolge un’azione antinfiammatoria e antisettica delle vie respiratorie e si può usare sotto forma di tintura madre in gocce altrimenti è ottima anche per preparare delle tisane.

4) Echinacea. Una pianta che aiuta le difese immunitarie contro le infezioni. Utile quindi per tutte le malattie da raffreddamento.

5) Eucalipto. Possiede proprietà balsamiche e antibatteriche. Aiuta a ridurre il catarro e lenisce le infiammazioni. Dona sollievo. Possiamo usarlo sotto forma di estratto o olio essenziale.

tisana miele limone benefici
Photo Adobe Stock

6) Miele e limone. Un classico rimedio della nonna. Per prepararlo possiamo spremere il succo di mezzo limone e unire un cucchiaino di miele. In questo modo otterremo un preparato naturale, dalle proprietà antibatteriche, emollienti e disinfettanti. Altrimenti andrà bene anche bere un bicchiere di latte caldo con il miele sciolto dentro. Scopri il trucco per rendere liquido il miele che si è cristallizzato.