Home Salute e Benessere 10 segni che la morte si sta avvicinando

10 segni che la morte si sta avvicinando

CONDIVIDI

Ecco 10 segni che mostrano che la morte è vicina e cosa si può fare per aiutare il morente.

La morte è una fase della vita dolorosa ma inevitabile. È difficile da accettare soprattutto quando si tratta di un familiare o un amico. È quindi importante essere preparati mentalmente per vivere e sostenere questo tragico evento. Ecco 10 segni che ti aiuteranno a capire quando la morte sta per sopraggiungere.

Se vuoi essere informato su tutte le novità su Psiche & Benessere  CLICCA QUI

Morte, i 10 segni che rivelano che è vicina

8 cose che ti accadranno dopo aver perso i tuoi genitori1. Perdita di sete e appetito

La mancanza di desiderio di mangiare o bere è un segno che la morte è vicina perché i bisogni energetici stanno diminuendo. I morenti spesso rifiutano gli alimenti e i liquidi offerti loro.

Se il morente chiede dell’acqua, alzagli leggermente la testa e dagli un pò d’acqua in una siringa o in un becher. Se tossisce o ha difficoltà a respirare mentre gli dai l’acqua, fermati immediatamente. Non costringere il morente a mangiare o bere, anche se ti preoccupa la sua debolezza, offrigli un pò di ghiaccio o un pò d’acqua di tanto in tanto.

2. Secchezza della bocca e degli occhi

Oltre a non assorbire molti liquidi, la persona amata probabilmente sta respirando attraverso la bocca, il che gli causa una bocca secca. Anche i suoi occhi si asciugheranno a causa della riduzione del battito delle palpebre.

Mitiga questo segno dando dei cubetti di ghiaccio o passando un asciugamano caldo e umido sulle sue labbra per mantenerle umide e somministrando gocce agli occhi.

3. Debolezza, disorientamento e sonnolenza

Un altro segno comune che la morte è vicina è la debolezza e stanchezza. Alcuni morenti dormono di più durante il giorno e sono più svegli durante la notte. Pianifica di trascorrere del tempo con la persona amata durante i momenti in cui sembra più attento.

La persona morente può anche apparire disorientata, che è un altro segno comune che la morte è vicina. Può sembrare confuso su cosa sta succedendo intorno a lui. In questo caso, è necessario rassicurarlo e non farsi prendere dal panico.

4. Dolore

Quando si tratta dei segni più comuni di morte, la maggior parte delle persone ha paura del dolore che può provare una persona morente.

Parlate con i medici per eventuali cure palliative e sulla strategia più efficace per affrontare qualsiasi dolore possa essere vissuto dalla persona che amate. Assicurarti che la persona amata non provi dolore, è una parte importante della gestione delle cure per la fine del ciclo di vita.

5. Tormento e agitazione

Una persona morente può diventare molto agitata o tormentata. Questo segno dell’approccio alla morte è chiamato “delusione”. Il delirio è dovuto a cambiamenti interni nel corpo. A volte questo è dovuto ai farmaci.

Non rimproverare l’uomo morente. Invece, cerca di capire cosa può aiutare a mantenere la calma. Ciò che funziona per una persona non funzionerà per un’altra.

6. Cambiamenti respiratori

Un tipico segno che la morte è vicina è il cambiamento nei modelli di respirazione della persona amata. Il suo respiro può accelerare, apparire superficiale o diventare irregolare.

Potrebbero esserci anche brevi periodi durante i quali la persona amata smette di respirare per qualche istante. Con l’avvicinarsi della morte, il ritardo tra i respiri può allungarsi.

7. Angoscia emotiva

Uno dei segni comuni di una morte ravvicinata è l’angoscia emotiva. La persona amata sentirà emozioni diverse mentre si avvicina alla morte. Le emozioni tipiche includono: ansia, paura, rabbia, tristezza, senso di colpa, perdita e il desiderio di essere soli.

Queste emozioni provate dal morente dipendono molto dal tipo di persona che è, dalle esperienze che ha avuto nella vita, dalle sue convinzioni religiose e spirituali e dalla sua età.

8. Cambiamenti nella pelle

Un segno comune che la morte è vicina è un cambiamento nel colore della pelle del morente a causa della riduzione del flusso di sangue alle estremità come mani e piedi. In effetti, la sua pelle può diventare blu e macchiata. La parte inferiore del suo corpo, così come le punte delle sue dita, possono diventare fredde e diventare blu. Il viso della persona morente può diventare pallido, e l’area intorno alla bocca sembrerà grigiastra o bluastra.

9. Nessuna risposta

Durante i suoi ultimi momenti di vita, una persona morente potrebbe avere gli occhi aperti e non battere le palpebre. Noterai che non risponderà più alla tua voce o al tuo tocco.

La tua persona amata potrebbe ancora sentirti, quindi dovresti continuare a parlargli.

10. Richieste speciali

La persona morente potrebbe desiderare qualcosa di speciale, come visitare un luogo particolare o essere circondato dai suoi fiori preferiti. Potrebbe voler ascoltare musica, vedere le foto di famiglia o entrare in contatto con qualcuno che è stato importante nella sua vita, non negarglielo.

Ti potrebbe interessare anche >>>

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI