Home Salute e Benessere Dieta e Alimentazione Latte di cammello: ecco perché fa bene alla salute

Latte di cammello: ecco perché fa bene alla salute

CONDIVIDI

Un alimento insolito in Occidente, ma dalle proprietà ben conosciute in Africa.. Ecco cos’è il latte di cammello e perché è considerato “miracoloso”..

latte di cammello
Cammello, IStock

Alimento poco conosciuto in Europa e nell’Occidente ma estremamente utilizzato in Africa e riconosciuto per le sue infinite proprietà benefiche: il latte di cammello inizia ora a farsi conoscere e a rivelare i suoi effetti più sorprendenti per la salute.

Ma perché è così importante in quel continente? Dietro a questo successo c’è un motivo scientifico. Soprattutto in questo periodo storico questo tipo di latte sembra rivelarsi fondamentale, poiché il cambiamento climatico sta facendo soffrire alcune zone della Terra in particolare.

Tra queste ci sono infatti quelle zone dell’Africa che maggiormente subiscono la siccità: nonostante ciò, i cammelli riescono a sopravvivere senza acqua anche per lunghi periodi. Perché? A spiegarlo sono Salaar Abdinoor Issack, un pastore keniota, e Piers Simpkin, coordinatore della FAO in Kenya: “Anche quando sono assetati continuano a produrre latte (…) I cammelli si sono adattati molto bene al cambiamento climatico e si sono evoluti per millenni per poter sopravvivere in climi aridi e caldi”.

Se vuoi rimanere aggiornato giorno per giorno su tutte le notizie delle categorie salute e benessere, dieta e alimentazione, CLICCA QUI!

Latte di cammello: ecco perché fa bene e perché sta diventando una vera e propria moda

latte di cammello
Minzione del cammello, IStock

Il latte di cammello è quindi un alimento tipico di alcune zone dell’Africa che non smette mai di essere prodotto. Non solo permette a tanti animali di sopravvivere anche in condizioni difficili, ma è considerato da molti un vero e proprio toccasana, tanto da essere chiamato “oro bianco“. Perché?

Ciò che è vero è che è ricco di ferro, vitamina B, C e tante proteine. E’ diventato fondamentale in Africa perché si è scoperto essere un ottimo alleato anche contro il diabete e alcune allergie particolari, oltre che una vera e propria bevanda afrodisiaca.

Proprio grazie a queste proprietà, in Mauritania e in Egitto si sono creati dei veri e propri mercati di questo latte, che ora spopolano anche tra i più benestanti e salutisti, che lo hanno fatto conoscere anche negli USA.

A spiegare questo fenomeno è Jama Warsame, proprietario della ditta White Gold Camel Milk: “Molte persone stanno diventando salutiste e credono che il latte di cammello sia una toccasana, quindi un sacco di ricchi lo bevono”.

Da Open.it

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

LEGGI ANCHE:

Latte di dromedario e di cammello: tutti i benefici per salute e pelle

Kefir di latte: proprietà, benefici, controindicazioni e come consumarlo

Cosa cucinare con il latte: 5 ricette per tutti i gusti. VIDEO