Home Attualità

7 feriti gravi di Ancona: il comunicato che gela tutti

CONDIVIDI

Discoteca Ancona, messi in coma farmacologico i sette feriti gravi 

CI sono delle novità importanti sulle condizioni di salute dei 7 ragazzi rimasti feriti nella tragedia della discoteca di Ancona.

Pochi minuti fa hanno parlato i medici dell’ospedale marchigiano e per i ragazzi ricoverati si parla di trauma cranico e trauma toracico sono le lesioni riportate. I giovani sono nel reparto di Rianimazione e Terapia intensiva di Cardiochirurgia dell’ospedale di Torrette di Ancona. Lo ha reso noto il primario Abele Donati.

“Sono tutti in pericolo di vita – ha spiegato il medico – e in prognosi riservata. Sono tenuti in coma farmacologico. Hanno riportato anche lesioni da asfissia, ma è presto per dire se ci sono anche lesioni cerebrali”.

Concerto Sfera Ebbasta Ancona: tragedia nella discoteca

tragedia concerto sfera ebbasta

Tragedia nella notte al concerto del cantante Sfera Ebbasta ad Ancona all’interno della discoteca Lanterna Azzurra. 6 morti e tanti feriti

La notizia è quella che nessun genitore vorrebbe mai ascoltare, ed il terrore provato dai presenti sarà stato senz’altro agghiacciante. Questa notte, tra mezzanotte e l’una, nella discoteca Lanterna Azzurra in provincia di Ancona, 5 ragazzi tra i 14 ed i 16 anni e la mamma di uno di questi, sono morti a causa di un’ondata di panico all’interno del locale in cui si sarebbe poi di li a poco svolto il concerto di Sfera Ebbasta.

I testimoni, ancora scioccati per l’accaduto, ipotizzano l’utilizzo di uno spray urticante all’interno del locale, da lì il fuggi fuggi generale verso una porta di emergenza che però risulterà sbarrata. Sempre stando alle testimonianze, pare che i buttafuori abbiano quindi rimandato dentro la discoteca i giovani, che però, terrorizzati dall’odore acre del gas, sembra si siano spostati in massa verso un’altra uscita in prossimità di un fossato.

Purtroppo lì la tragedia: i ragazzini terrorizzati sono scappati fuori senza accorgersi del fossato cadendoci dentro. A quanto pare le 6 vittime sono quelle cadute per prime nel fossato, schiacciate poi da tutti gli altri ragazzi fuggiti dalla discoteca. Il locale ora è sotto sequestro per la verifica del caso

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI